Dove vedere le Olimpiadi?


Dopo il rinvio di un anno dovuto alla pandemia, le Olimpiadi di Tokyo 2020 sono pronte a partire. Si tratta della 32° edizione delle Olimpiadi moderne e la prima ad essere stata posticipata, invece che cancellata, a causa di eventi di forza maggiore. Anche le Olimpiadi di Tokyo, come avvenuto con tutte le edizioni degli ultimi decenni, potranno essere guardate in TV dall’Italia, tenendo naturalmente conto del fuso orario che sfalserà gli orari di gara.

internet tv

A disposizione degli utenti italiani ci saranno varie modalità per vedere le Olimpiadi di Tokyo. La manifestazione sarà trasmessa sia in diretta TV che in diretta streaming da diverse emittenti e servizi di TV streaming. Grazie ai vantaggi della trasmissione via Internet, inoltre, sarà possibile seguire praticamente tutte le competizioni e non solo gli sport o gli eventi principali. Vediamo, quindi, quali sono tutte le opzioni per vedere le Olimpiadi di Tokyo 2020 in TV.

Le date delle Olimpiadi di Tokyo 2020

Originariamente previste tra il 24 luglio ed il successivo 8 agosto 2020, le Olimpiadi di Tokyo 2020 sono state rinviate di un anno. La manifestazione prenderà il via ufficialmente il 23 luglio 2021 con la cerimonia d’apertura (con svolgimento in forma ridotta per via delle norme anti-contagio molto stringenti e la necessità del distanziamento). Le prime gare di Tokyo 2021 sono, però, iniziate nei giorni precedenti la cerimonia d’apertura in modo da ridurre il numero di eventi in calendario e agevolare il regolare svolgimento delle competizioni.

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 dureranno circa due settimane. La cerimonia di chiusura è, infatti, in programma il prossimo 8 di agosto 2021. Tutte le competizioni si concluderanno nelle ore precedenti la cerimonia che chiuderà la 32°edizione delle Olimpiadi moderne. La manifestazione comprenderà un totale di 339 competizioni suddivise in 33 sport differenti richiamando atleti da oltre 200 Paesi al mondo. Anche se alle gare non sarà ammesso il pubblico (per motivi di sicurezza legati alla pandemia), tutti gli eventi saranno trasmessi in diretta TV e in diretta streaming.

Il calendario delle competizioni può essere consultato tramite il sito ufficiale delle Olimpiadi (olympics.com) oppure, per quanto riguarda le Nazionali italiane, tramite il sito del Coni (tokyo2020.coni.it). Ricordiamo, inoltre, che tra l’Italia e Tokyo c’è un fuso orario di +7 ore. La maggior parte delle competizioni delle Olimpiadi si svolgerà tra le 9 e le 24 ora locale. In Italia, quindi, gli eventi sono programmati tra la mezzanotte e le 17 in Italia. Molte gare saranno riproposte in differita o, in streaming, on demand.

Dove guardare le Olimpiadi in TV e in streaming

La RAI garantirà circa 200 ore di diretta delle gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020, con la possibilità per gli spettatori di seguire tutte le principali gare che vedono coinvolti atleti italiani e tutte le principali competizioni della manifestazione. La TV di Stato ha in programma delle maratone giornaliere che prenderanno il via dalle 1:30 e si concluderanno intorno alle 17. Nelle ore successive, la RAI metterà in onda il meglio delle competizioni, con tutte le principali gare che verranno trasmesse in differita.

Ad arricchire la programmazione ci saranno approfondimenti e collegamenti da Tokyo. La copertura garantita dalla RAI alle Olimpiadi sarà, però, solo parziale. Da notare, inoltre, che le competizioni olimpiche non saranno disponibili su RAI Play, la piattaforma di streaming ad accesso gratuito della RAI. Come vedremo, infatti, i diritti TV in streaming della competizione sono disponibili in esclusiva per un altro servizio. La RAI, in ogni caso, offrirà una copertura davvero significativa delle Olimpiadi permettendo agli appassionati di seguire le competizioni gratuitamente.

Sarà, invece, Discovery+ il vero punto di riferimento per tutti gli utenti interessati a seguire, in modo completo, le Olimpiadi di Tokyo 2020. Il servizio di streaming, che integra Eurosport, permetterà di seguire tutte le discipline e tutti gli eventi previsti. Per gli appassionati, infatti, sarà possibile seguire fino a 30 canali in contemporanea, in streaming tramite le varie applicazioni del servizio.

In totale, Discovery+ garantirà circa 3.000 ore di gare in diretta durante tutte le Olimpiadi di Tokyo. Da notare che il servizio, oltre a tutti gli eventi in diretta, permetterà di seguire anche le repliche delle varie competizioni, in modo da poter tenere il passo con le gare delle Olimpiadi in relazione al differente fuso orario con il Giappone. Sui canali Eurosport, invece, verrà trasmessa una selezione degli eventi più importanti in calendario durante le varie giornate dell’Olimpiade.

Per seguire tutte le Olimpiadi di Tokyo tramite Discovery+ è possibile attivare l’abbonamento Intrattenimento + Sport che include una lunghissima serie di contenuti, oltre alle gare olimpiche, sia in diretta che on demand. L’abbonamento ha un costo di 7,99 euro al mese. Fino al prossimo 1° agosto 2021, inoltre, è possibile sfruttare una promozione imperdibile.

Discovery+ è disponibile, infatti, con una prova gratuita di 3 giorni a cui seguirà un abbonamento annuale dal valore di 29,90 euro con uno sconto di 40 euro rispetto al prezzo di listino dell’abbonamento annuale. Da notare che gli abbonamenti al servizio non prevedono vincoli. L’utente potrà interrompere il rinnovo automatico in qualsiasi momento (esattamente come avviene con Netflix ed altri servizi di streaming di questo tipo) senza penali o costi aggiuntivi.

È possibile abbonarsi direttamente tramite il sito discoveryplus.it oppure scaricando una delle applicazioni del servizio, disponibile su smartphone, tablet e Smart TV. Puntare sull’abbonamento annuale permetterà di massimizzare i vantaggi. Con Intrattenimento + Sport di Discovery+, infatti, si accederà a tutti i contenuti di Eurosport (oltre alle Olimpiadi), a tutti i canali live e on demand di Discovery con un ricchissimo catalogo di esclusive e programmi da guardare in streaming.

Le offerte per guardare le Olimpiadi di Tokyo in streaming

La possibilità di accedere a Discovery+ e ai canali Eurosport rappresenta l’occasione giusta per seguire le Olimpiadi di Tokyo. Grazie ad accordi specifici di partnership, alcuni operatori di telefonia e alcuni servizi di streaming garantiranno l’accesso ai contenuti di Discovery+ ed Eurosport e, quindi, permetteranno di seguire le Olimpiadi in streaming in modo completo. Per chi non vuole accontentarsi delle trasmissioni della RAI, queste soluzioni possono rappresentare un’opzione di risparmio notevole.

Partiamo dalle offerteTIM. L’operatore mette a disposizione dei suoi utenti il pacchetto TIMVISION Calcio e Sport, disponibile (per chi attiva l’offerta entro il prossimo 28 luglio) in modo gratuito fino al 31 agosto e con un costo di 19,99 euro al mese per i primi 12 mesi. Il pacchetto in questione permette di accedere a svariati servizi di streaming con condizioni particolarmente agevolate. L’offerta, infatti, prevede l’accesso a Discovery+ gratis per 12 mesi con la possibilità di seguire tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 tramite Eurosport Player.

A completare l’offerta proposta da TIM troviamo l’accesso a DAZN, la piattaforma di streaming dedicata al mondo dello sport che, dal prossimo mese di agosto, trasmetterà tutte le partite di Serie A oltre a tutta la Serie B, l’Europa League e tante altre competizioni sportive. Con l’offerta TIMVISION Calcio e Sport, inoltre, si potrà accedere a 12 mesi gratis di Infinity+, piattaforma che trasmetterà la Champions League in diretta streaming, ed a tutti i contenuti on demand di TIMVISION.

L’offerta in questione può essere attivata dai già clienti TIM di rete fissa e mobile. In alternativa, i nuovi clienti hanno la possibilità di abbinare a TIMVISION Calcio e Sport un nuovo abbonamento Internet casa. L’offerta da tenere in considerazione è TIM Super Fibra che include la linea telefonica con chiamate gratis, una connessione illimitata via fibra ottica fino a 1.000 Mega e la possibilità di ottenere Giga illimitati gratis per i clienti TIM di rete mobile.

L’offerta in questione presenta un costo di 29,90 euro al mese con attivazione e modem Wi-Fi inclusi. Da notare che fino al prossimo 28 di luglio l’offerta prevede uno sconto extra sul canone di 5 euro al mese per 12 mesi. Per i nuovi clienti, quindi, l’abbonamento Internet casa di TIM sarà disponibile ad un prezzo scontato di 24,90 euro al mese per il primo anno di sottoscrizione.

È possibile accedere ad Eurosport Player tramite Discovery+ anche con altre offerte TIMVISION. Tra le soluzioni in listino troviamo:

  • TIMVISION con Disney+ al costo di 9,99 euro al mese
  • TIMVISION con Netflix al costo di 14,99 euro al mese
  • TIMVISION Gold con Disney+, Netflix, Infinity+, DAZN a 34,99 euro al mese per 12 mesi

Fastweb, invece, regala ai nuovi clienti 3 mesi di Discovery+ gratis con la possibilità, quindi, di poter attivare un nuovo abbonamento e seguire tutte le gare delle Olimpiadi. L’offerta è disponibile sia per i nuovi clienti di rete fissa che per i nuovi clienti di rete mobile. Tra le offerte da attivare troviamo:

  • Fastweb NeXXt Casa: l’abbonamento include la linea telefonica con chiamate a consumo (+3 euro al mese per le chiamate a consumo) e una connessione illimitata tramite rete in fibra ottica fino a 2.500 Mega; il modem e l’attivazione sono gratis ed il canone mensile è di 27,95 euro; al costo di 7,95 euro in più al mese è possibile aggiungere una SIM, anche con portabilità del numero, con minuti illimitati, 100 SMS e 150 GB in 4G e 5G
  • Fastweb NeXXt Mobile: l’offerta in questione mette a disposizione degli utenti una SIM (disponibile anche con portabilità del numero) con minuti illimitati, 100 SMS e 90 GB in 4G e 5G al costo di 7,95 euro al mese e con attivazione gratuita per chi sceglie di sottoscrivere l’offerta tramite procedura online

Segnaliamo che le Olimpiadi di Tokyo possono essere seguite anche su DAZN. La piattaforma di streaming dedicata al mondo dello sport, infatti, consente di accedere ai canali Eurosport 1 e Eurosport 2 (disponibili in HD) per poter seguire tutto il meglio della programmazione Eurosport che nelle prossime settimane sarà interamente dedicata alle Olimpiadi.

DAZN è disponibile, per i nuovi clienti che attivano un abbonamento entro il 28 luglio, al costo di 19,99 euro al mese per i primi 14 mesi (poi 29,99 euro al mese). L’offerta, in ogni caso, non presenta vincoli e permette di effettuare la disdetta in qualsiasi momento, senza alcun costo. Oltre alle Olimpiadi tramite i canali Eurosport, DAZN trasmetterà un gran numero di eventi a partire dalla Serie A, la Serie B e l’Europa League dalla stagione 2021-2022 che inizierà ad agosto.

Per accedere a DAZN è possibile sfruttare una delle applicazioni del servizio, disponibile su smartphone, tablet, Smart TV, console, Fire TV Stick e diverse altre piattaforme oltre che via browser web. Con un singolo abbonamento a DAZN sarà possibile accedere al servizio, utilizzando lo stesso account, da due dispositivi in contemporanea, sia per guardare lo stesso evento che per seguire due eventi differenti.

Come vedere la Serie A senza DAZN?

Vedere la Serie A senza DAZN è possibile ma bisogna accontentarsi di seguire solo una parte delle partite in calendario. Ecco come fare

Tutte le offerte TIM DAZN di settembre 2021

Per poter vedere tutte le partite di Serie A del campionato italiano devi abbonarti a DAZN, in questa guida vedremo quali sono le migliori offerte TIM che includono anche l'abbonamento alla pay tv con TIMVision a settembre. Ecco come attivare un piano Internet casa con inclusa la streaming tv per vedere gli eventi sportivi live

Come chiedere il rimborso Canone RAI 2021?

Se ti sei reso conto di aver pagato due volte il canone RAI o di aver versato un importo sbagliato, questa imposta è pari a 90 euro e si paga con al bolletta elettrica, puoi chiedere il rimborso del canone sulla tv di Stato. In questa guida vediamo come funziona la tassa e come cambierà dal 2022 con le modifiche allo studio del Governo Draghi.