Offerte Iliad 5G: migliori tariffe 5G a confronto

In questa pagina trovate le nuove tariffe 5G di Iliad. Non si conoscono ancora i prezzi che saranno imposti da questo operatore, ma se seguirà la formula a cui ha abituato gli utenti sarà più economica rispetto a TIM e Vodafone. Il lancio ufficiale è atteso per il 2020 e nei prossimi 2 anni la copertura sarà estesa al territorio nazionale. Il 5G è la tecnologia adattata a chi voglia navigare in modo rapido, sia appassionato di domotica o debba gestire una grande quantità di dati e debba scambiare informazioni in tempo reale. Le applicazioni del 5G sono sempre più numerose e si allargano a tanti settori: ingegneria, medicina, servizi pubblici, sicurezza, ecc. Ecco quali sono le migliori promozioni per avere la rete 5G di Iliad e quali sono le novità legate alla nuova rete superveloce dell’operatore low cost francese. Iliad deve la sua fortuna alla campagna di trasparenza e semplicità delle proprie tariffe e non dovrebbe essere diverso con il 5G. Lo slogan che accompagna le offerte italiane dell’operatore in questo senso fa ben sperare: “Senza vincoli, senza costi nascosti”.

Ricevi avviso offerte
Le migliori offerte del mercato
Iliad Giga 50
illimitate
illimitati
50 GB
€ 7.99 /mese
ho.
illimitate
illimitati
70 GB
€ 5.99 /mese
Iliad Voce
illimitate
illimitati
0 GB
€ 4.99 /mese
WINDTRE Large
illimitate
200 sms
20 GB
€ 14.99 /mese
Ordina per Costo tariffa
Costo tariffa
Minuti inclusi
SMS inclusi
Traffico dati incluso
Non sono presenti offerte Iliad in 5G. Ecco le migliori offerte di Iliad
Iliad Voce Ricaricabile
Offerta valida per tutti!
Chiamate illimitate
Messaggi illimitati
Internet 0.04 GB
Costi iniziali
Costo attivazione: € 0.00 Costo SIM: € 9.99
Chiamate illimitate
senza scatto alla risposta
Messaggi illimitati
Internet 0 GB
Costo Tariffa
€4 .99 /mese
  • Riepilogo
  • Chiamate
  • Messaggi
  • Internet
  • Maggiori informazioni
Iliad Giga 50 Ricaricabile
Offerta valida per tutti!
Chiamate illimitate
Messaggi illimitati
Internet 50 GB
Costi iniziali
Costo attivazione: € 0.00 Costo SIM: € 9.99
Chiamate illimitate
senza scatto alla risposta
Messaggi illimitati
Internet 50 GB
Costo Tariffa
€7 .99 /mese
  • Riepilogo
  • Chiamate
  • Messaggi
  • Internet
  • Maggiori informazioni

Le caratteristiche delle offerte 5G

La rete 5G cresce e si stabilizza, secondo gli studi più recenti entro il 2025 si arriverà ad una copertura del 30% del territorio europeo. In Italia si moltiplicano le offerte e aumenta il parco degli operatori che entrano in competizione con piani 5G. In una fase iniziale e ancora di sperimentazione le tariffe per accedere alla nuova tecnologia di connessione sono più costose della media delle promozioni per i telefoni cellulari.

Le tariffe in 5G i costi al mese possono andare dai 20 euro ai 50 euro. Si tratta di prezzi più simili a quelli delle connessioni internet casa piuttosto che alle comuni tariffe di telefonia mobile. La differenza sta però nelle possibilità che la connessione 5G apre ai clienti e negli elevati costi infrastrutturali che gli operatori stanno sostenendo per completare la rete necessaria a questa nuova tecnologia.

Oltre al costo del canone in sé e per sé si deve anche considerare una spesa iniziale per avere uno smartphone 5 G compatibile. Anche Iliad ha delle offerte che consentono di acquistare a rate un nuovo modello di cellulare. Come vedremo infatti non tutti i telefoni riescono a reggere gli standard di questi collegamenti.

Gli smartphone compatibili: costi

Se state pensando di attivare una delle offerte di Iliad caricate in questa pagina senza avere un dispositivo cellulare adeguato agli standard delle nuove reti preparatevi a restare delusi. La tecnologia 5G sui vecchi modelli di smartphone sarà inutilizzabile. Attenzione, con l’espressione vecchi modelli potreste essere tratti in inganno. Non si tratta di un aggettivo riferito all’età anagrafica dei vostri smartphone, bensì alle loro capacità tecniche.

Ad esempio, l’ultimo iPhone 11 Max 512 GB pur essendo il modello più recente di Apple e costando quasi 1700 euro (nel dicembre 2019) non possiede le caratteristiche tecniche per il 5G. Il Huawei Mate 20x 5G è invece uno degli smartphone compatibile con la tecnologia di connessione e costa solo 710 euro. Il modello di Huawei non è neanche il più economico tra i cellulari 5 G. Tra 600 e i 1000 euro si possono avere Xiaomi Mi Mix3 5G o LG V50 ThinQ 5G, oppure si può scegliere tra Oppo Reno 5G, Samsung Galaxy S 10 5G, Vivo Nex 3 5G e Samsung Galaxy Note 10+ 5G.

Iliad e il 5G

Iliad è entrata in questa arena di competitors avendo partecipato all’asta per l’assegnazione dei lotti di frequenze del Mise nel settembre 2018. L’operatore virtuale francese a fine 2019 ha superato i 4 milioni di clienti e continua ad investire in infrastrutture e alleanze per riuscire a diventare un gestore indipendente. La rete mobile Iliad in Italia si appoggia infatti alla linea Wind-Tre.

All’asta per le assegnazioni Iliad, in quanto operatore emergente in Italia, ha avuto la possibilità di fare la sua offerta per un lotto riservato della fascia di banda più ambita, quella dei 700 MHz. Si tratta dei lotti più pregiati perché sono più potenti e offrono quindi una maggiore copertura, saranno disponibili però solo dal 2022.

Iliad si è anche aggiudicata un blocco di frequenze nella banda da 26 GHz e in quella da 3.7 GHz. In particolare, secondo gli analisti del settore è la banda da 26GHz a garantire i maggiori vantaggi immediati, si tratta infatti di una rete già pronta per il 5G ed inoltre le linee di banda sono già state liberate quindi può essere usata subito.

Iliad accelera

I 4 milioni di utenti non sono un punto di arrivo, ma di ripartenza per questo operatore. Lo sviluppo della sua rete 5G è la scommessa 2020-2022 e per poter imporsi sul mercato e non restare indietro rispetto a gestori. TIM e Vodafone, Wind-Tre e Fastweb stanno collaborando tra loro per potersi garantire di arrivare per tempo al lancio 5G e per coprire un territorio più ampio.

Anche Iliad ha stretto i suoi accordi per combattere ad armi pari. Il contratto con Cellnex è stato siglato proprio per premere sull’acceleratore nello sviluppo della rete di quinta generazione. Il valore di questa intesa vale 600 milioni di euro e prevede l’installazione di nuove antenne e per arrivare a 3500 impianti entro la fine del 2019, inizi 2020.

Ci sono dei ritardi dovuti alle preoccupazioni dei cittadini che vivono nei pressi dei siti in cui devono essere effettivamente attivate le torri. Ma la società si dice ottimista.

A cosa serve il 5G

Il 5G è la nuova generazione di linee mobili che dovrà riuscire a sostenere anche la prossima rivoluzione tecnologica legata a intelligenze artificiali e internet delle cose. Dalla cosiddetta connessione di quinta generazione si attendono degli standard di velocità anche fino a 10 volte superiori rispetto alle prestazioni garantite dal 4G. Si parla di collegamenti che raggiungeranno anche i 2 Gigabit/s, una velocità di download che supererà quindi anche la migliore fibra ottica casalinga.

Le applicazioni di una rete così veloce e potente sono varie e interesseranno molti aspetti della nostra vita e del modo di interagire con gli oggetti dell’internet of things. Il cambiamento reale sarà quindi collegato ai servizi gestibili tramite gli smartphone compatibili con il 5G. I tempi di risposta ultrarapidi e la maggiore quantità di dati che potrà essere trasmessa consentirà di gestire gli impianti di domotica, telecamere e sistemi di sicurezza.

I progetti in sperimentazione sono migliaia, tra i più interessanti ci sono quelli in campo medico e terapeutico o rispetto alle chiamate di soccorso. Altro ambito che riceverà maggiore impulso da 5G è quello legato alla mobilità cittadina e ai servizi più in generale. Si studia come decongestionare il traffico, rendere più efficienti le ricerche di parcheggio, ridurre lo spreco di energia elettrica per le illuminazioni comunali.

Tutto ciò però necessità di maggiore rapidità, tempi di latenza (risposta tra invio e ricezione del segnale) più bassi e di uno scambio di enormi quantità di informazioni.

Pro e contro del 5G

Tornando al 5G ci sono dei pro e dei contro nello scegliere questa tecnologia. Tra i pro come già accennato ci sono le prestazioni: velocità che da 25 Mbit/s potrebbe arrivare a 250 Mbit/s (ed entro il 2025 anche fino a 2 Gigabit/s), latenza ridotta anche fino a 1millisecondo (ottimo per gaming e visione di contenuti streaming, ma anche per sfruttare i servizi IoT cui facevamo riferimento prima.

Per intenderci il rapporto Opensignal nel 2019 ha monitorato le connessioni mobili di Iliad, e degli altri operatori mobili. I risultati del gestore MVNO sono stati una velocità di download di circa 20 Mbit/s, 6.8 Mbit/s in upload e una latenza di 76.4 millisecondi.

Il sistema 5G offrirà anche un vantaggio energetico, infatti il funzionamento della nuova connessione solleciterà meno lo smartphone e quindi consumerà meno energia contribuendo ad aumentare la durata della ricarica.

Tra i contro ci sono di sicuro il costo più elevato. Se in media per l’attuale piano mobile si spendono anche meno di 10 euro e si ha a disposizione un bundle dati almeno da 50 GB, con le prime proposte 5G il costo mensile sale a 20 euro e il traffico in 5G si attesta intorno ai 40 GB.  Ci sono però anche promozioni con 100 GB o con un bundle illimitato, ma resta ancora da capire quale sia la reale qualità della connessione garantita.

Altro punto interrogativo resta quello legato agli effetti che la rete 5G possa avere sulla salute dei consumatori. In questo senso non ci sono degli studi ancora attendibili e rispetto alle caratteristiche tecniche ci sono degli elementi che scoraggiano i facili allarmismi: in primis, le antenne di trasmissione hanno una potenza più bassa di quelle 2G o 3G e una frequenza più elevata.

Notizie correlate

Offerte Vodafone nuovi clienti: le migliori promo di Aprile
Uno dei punti di forza di Vodafone è senza dubbio l'efficienza e la capillarità della sua rete. Questo vale sia per la telefonia mobile che per la navigazione Internet da casa. Scopri le migliori offerte del provider britannico per i nuovi clienti e i relativi vantaggi
Le migliori offerte Kena a marzo 2020
Passare a Kena Mobile non è mai stato così conveniente come oggi in quanto molte soglie di spesa sono state azzerate. In più, chi è già cliente può passare ad una tariffa alternativa. Scopri le promozioni migliori dell'operatore low cost di Tim
Offerte telefonia 5G: le migliori promo degli operatori a marzo 2020
Vuoi navigare su mobile al massimo della velocità e godere di contenuti Ultra HD senza lag o ritardi grazie al 5G? Ecco le migliori offerte telefonia 5G oggi disponibili dei principali operatori
Tipologia
Attuale operatore:
Portabilità:

Chiamate
Consumo
100
1000
2000
Illimitate
Nessun filtro sui minuti
Chiamate verso:

Messaggi
Consumo
50
200
500
Illimitati
Nessun filtro sugli SMS
SMS verso:

Internet
Consumo
1 GB
10 GB
30 GB
50 GB
Nessun filtro sul traffico dati
Soglie settimanali

Telefono incluso
<
>
Apple
iPhone 11 64GB
Apple
iPhone XR 64GB
Apple
iPhone X 64 GB
Apple
iPhone 11 Pro 64GB
Apple
iPhone XS 64GB
Huawei
P30
Apple
iPhone XS Max 64GB
Huawei
Mate 20 PRO
Apple
iPhone 11 Pro Max 64GB
Samsung
Galaxy S10 512GB
Samsung
Galaxy S9
Samsung
Galaxy A7
Samsung
Galaxy J6
Samsung
Galaxy S10e 128GB
Samsung
Galaxy S10+ 512GB
Samsung
Galaxy Note9 128GB
Samsung
Galaxy A9
Samsung
Galaxy S9+ 64GB
Samsung
Galaxy A6
Samsung
Galaxy J6+
Samsung
Galaxy A6+

Operatori