Come seguire Minority Report su Sky

Le giornate sono sempre più calde, ma anche in questo periodo gli abbonati alla pay TV possono contare su contenuti interessanti a cui appassionarsi. Vogliamo così segnalarvi come seguire “Minority Report” su Sky, la nuova serie TV ispirata all’omonimo film diretto da Steven Spielberg, in onda su Fox dal 13 luglio ogni mercoledì alle 21.10. Gli episodi sono disponibili anche su Now TV, la piattaforma in streaming di Murdoch.

Dal 13 luglio su Fox la nuova serie TV "Minority Report"

Per chi è alla ricerca di qualcosa di nuovo da guardare in TV non mancano le proposte interessanti anche in questo periodo: vi indichiamo come seguire “Minority Report” su Sky, la nuova serie ispirata al film omonimo del 2002 composta da dieci episodi. L’appuntamento è previsto dal 13 luglio ogni mercoledì alle 21.10 su Fox, canale 112 della piattaforma satellitare. La storia prende spunto dal libro “Rapporto di minoranza” (pubblicato in Italia da Mondadori con il titolo “Le presenze invisibili”) scritto da Philip K. Dick.

La serie “Minority Report” è uno dei contenuti compresi nel pacchetto base Sky TV visibili a tutti gli abbonati a Sky. Ricordiamo che chi sottoscrive un contratto online alla piattaforma satellitare entro lunedì prossimo, 18 luglio, riceverà in omaggio una TV LG 22”. Per conoscere le altre opzioni disponibili e i costi puoi invece premere il pulsante verde qui sotto:

Vai alle offerte Sky

“Minority Report” – La trama

La serie si svolge a Washington nel 2065, a distanza quindi di più di 10 anni dai fatti raccontati nel film. Il protagonista della storia è Dash, uno dei tre fratelli precogs con il potere di prevedere i crimini prima che vengano effettivamente commessi. L’uomo decide di sfruttare questa sua dote per metterla al servizio della polizia e cercare di evitare che alcuni delitti si trasformino in realtà. Qui può contare sul supporto della detective Lara Vega. Dash non è però l’unico ad essere un veggente: oltre a lui, infatti, ci sono il gemello Arthur e la sorella Agatha.

“Minority Report” – Il cast

Il personaggio di Arthur ha il volto di Nick Zano, anche se in un primo momento si era deciso di puntare su Stark Sands, con l’intenzione di affidargli anche il ruolo del gemello Dash. L’altra protagonista, Agatha, è impersonata da Laura Regan. Regista e produttori inizialmente avevano deciso di affidarsi a Samantha Morton, già presente nel film, ma la proposta non ha avuto successo. Daniel London è invece Wally come nella pellicola.

Non mancano gli attori noti al pubblico televisivo che hanno accettato di prendere parte alla serie. Tra questi, possiamo citare Wilmer Valderrama, già visto in “Grey’s Anatomy” e noto alle cronache rosa per il fidanzamento ormai terminato con Demi Lovato, Reed Diamond, interprete di “Bones”, “The Mentalist” e “Agents of SHIELD”, Christopher Heyerdahl (Smallville, Gotham).

Particolare è anche la presenza nel cast di William Mapother (cugino di Tom Cruise), che aveva dato il volto al dipendente di un hotel nel film uscito nel 2002.

“Minority Report” – Come seguire la serie in streaming

Anche chi non avrà la possibilità di stare davanti al piccolo schermo in occasione della messa in onda su Fox avrà la possibilità di non perdere “Minority Report”. Chi non è abbonato a Sky, infatti, potrà seguire gli episodi su Now TV, la nuova piattaforma via Internet di Murdoch attiva dallo scorso 24 giugno. Per guardare la serie basta sottoscrivere il ticket Serie TV (i primi 14 giorni di visione sono gratuiti, poi si potrà scegliere se aderire per un mese o combinarlo con le altre opzioni Cinema, Intrattenimento e Calcio). Per conoscere nel dettaglio i costi puoi premere il pulsante verde qui sotto:

Vai alle opzioni Now TV

Vi abbiamo così indicato come seguire “Minority Report” su Sky, la nuova serie TV targata Fox che punta a conquistare chi ama le storie ambientate nel futuro e ricche di colpi di scena.

Commenti Facebook: