Westworld su Sky: come seguire la nuova serie

Arriva questa sera “Westworld” su Sky, la serie in onda su Sky Atlantic HD in onda ogni lunedì sera a partire dal 3 ottobre alle 21.15. La storia trae ispirazione dal film “Il mondo dei robot”, che ha ottenuto un grande successo negli anni settanta. Il cast è davvero stellare e comprende interpreti come Anthony Hopkins, Ed Harris ed Evan Rachel Wood. Gli episodi sono disponibili anche su Sky On Demand.

Dal 3 ottobre la serie "Westworld - Dove tutto è concesso" su Sky Atlantic

Una delle novità salienti pensate da Sky per il mese di ottobre è rappresentata certamente da “Westworld – Dove tutto è concesso”, la serie TV che si ispira all’omonimo film del 1973 (conosciuto in Italia con il titolo “Il mondo dei robot”) diretto da Michael Crichton. La sceneggiatura è curata da Jonathan Nolan (fratello di Christopher e autore di “Person of Interest” e “Il Cavaliere Oscuro”) e Lisa Joy, mentre il produttore è J.J. Abrams. Per seguirla basterà sintonizzarsi questa sera a partire dalle 21.15 su Sky Atlantic HD per la versione in inglese con sottotitoli, mentre dal lunedì successivo, 10 ottobre, alle 21.15 sono previsti gli episodi in italiano. Chi non potrà seguire le puntate in diretta potrà eventualmente guardare la serie anche su Sky On Demand.

“Westworld – Dove tutto è concesso” è uno dei contenuti compresi nel pacchetto base Sky TV, visibile a tutte le persone che hanno aderito alle offerte Sky. Per conoscere le altre opzioni che puoi sottoscrivere e sapere se è disponibile il gift di benvenuto proposto periodicamente dalla piattaforma satellitare ai suoi nuovi clienti puoi consultare il comparatore di SosTariffe.it:

Attiva i pacchetti Sky

Westworld – La trama

La storia si svolge a Westworld, un resort di lusso dove i turisti che lo visitano hanno la possibilità di compiere un’esperienza senza precedenti: fare un viaggio verso un mondo di fantasia dove possono assumere le sembianze di chi vogliono. Gli individui, per la modifca cifra di 40 mila dollari al giorno, possono fare qualsiasi azione: uccidere, fare sesso o compiere violenza senza porsi alcuno scrupolo. Il tutto senza correre il rischio di subire alcuna conseguenza sul piano legale. Gli oggetti del loro piacere infatti sono solamente macchine.

Ben presto, però, chi si presta a questo andrà incontro a una sorpresa non del tutto piacevole. Nel corso del tragitto, infatti, gli utenti incontreranno una serie di intelligenze artificiali davvero pericolose e dovranno prestare attenzione a quello a cui andranno incontro.

Westworld – Il cast

Il cast di questa nuova serie è decisamente di alto livello. Anthony Hopkins veste i panni del dottor Robert Ford, il direttore creativo di Westworld. E’ lui infatti a occuparsi degli androidi, ma senza dimenticare che si tratta di semplici robot che possono essere manovrati secondo le decisioni dell’uomo. Evan Rachel Wood è invece Dolores Abernathy, una delle intelligenze artificiali le cui giornate vengono scandite in modo pressoché irregolare, anche se presto si renderà conto che tutto questo non corrisponde alla verità.

Ed Harris è l’Uomo in Nero, il cattivo della storia che arriva in città per scopi non del tutto chiari, ma deciso a mettere scompiglio. L’uomo va a Wesworld ormai da trent’anni e uccide chiunque gli capiti a tiro, senza alcun rimorso, con la sua pistola. Togliere la vita ad altre persone ormai non gli fa più alcun effetto.

Altri interpreti sono Jeffrey Wright, Thandie Newton, Jimmi Simpson, Ben Barnes, Simon Quarterman e Luke Hemsworth.

“Westworld” arriva su Sky con grandi aspettative e con l’intento di appassionare il pubblico con altre serie inserite nel palinsesto della piattaforma satellitare. HBO, la rete americana che l’ha lanciata ha già rivelato di avere in programma ben cinque stagioni, ma in attesa di capire se questo si verificherà l’auspicio degli autori è di provare a ripetere il successo di un altro prodotto celebre come “Game of Thrones”.

Commenti Facebook: