Vodafone Mobile Wi-fi html home

Con il modem portatile Mobile Wi-Fi di Vodafone è possibile sfruttare il 4G di Vodafone – il più veloce e capillare d’Italia – per collegarsi a una velocità fino a 150 Mega in download anche in mobilità, abbinandolo con una delle offerte per Internet mobile dell’operatore con un vincolo di 24 mesi. Ecco qui di seguito le caratteristiche delle tariffe e i dettagli sulla configurazione dell’apparecchio.

Le regole per collegarsi con smartphone, tablet e PC in mobilità

Le offerte per il Mobile Wi-Fi di Vodafone

Il Mobile Wi-Fi di Vodafone è un dispositivo 4G in grado di connettere fino a 10 dispositivi allo stesso tempo con una connessione da 150 Mega al secondo in download; la sua batteria ha un’autonomia di circa 8 ore e tutto il dispositivo pesa poco più di un etto.

Attualmente, le offerte per chi vuole avere un Mobile Wi-Fi a disposizione – con un vincolo di 24 mesi, oppure di 12 mesi per l’offerta annuale – sono le seguenti:

  • Giga Start: 5 GB di traffico Internet, 10 euro di contributo iniziale, 10 euro di canone ogni 4 settimane
  • Giga Start con Christmas Card Tablet & PC: 8 GB di traffico Internet più i video senza consumare Giga, 10 euro di contributo iniziale, 15 euro di canone ogni 4 settimane
  • Giga Extra con Christmas Card Tablet & PC: 13 GB di traffico Internet, tutti i video senza consumare Giga, 10 euro di contributo iniziale, 25 euro di canone ogni 4 settimane
  • Giga Maxi con Christmas Card Tablet & PC: 23 GB di traffico Internet, tutti i video senza consumare Giga, 10 euro di contributo iniziale, 35 euro di canone ogni 4 settimane
  • Giga Extra con Christmas Card Tablet & PC riservata ai clienti RED o RELAX: 13 GB di traffico Internet, video gratis senza consumare GB, 10 euro di contributo iniziale, 15 euro di canone ogni 4 settimane
  • Internet 1 anno 4G: 7 GB al mese di traffico dati, 40 euro di contributo iniziale, 149 euro di tariffa una tantum per 12 mesi
  • Internet 1 anno 4G per clienti RED: 15 GB al mese di traffico dati, 40 euro di contributo iniziale, 149 euro di tariffa una tantum per 12 mesi

Come configurare il Mobile Wi-Fi di Vodafone

Per entrare nella Vodafone Mobile Wi-fi html home, una volta connessi al dispositivo per mezzo o del Wi-Fi o di un cavo USB, si può accedere alla schermata di configurazione per gestire tutti i dettagli: basta cliccare sull’icona del Mobile Wi-Fi presente sul desktop dopo l’installazione, o in alternativa selezionare nel proprio browser l’indirizzo http://VodafoneMobile.wifi o http://192.168.0.1.
Scopri Internet 1 anno 4G »
Da qui è possibile modificare tutte le impostazioni, personalizzando la propria rete e facendo sì che non ci siano problemi di sorta per quanto riguarda password, nome della rete, sicurezza e così via. Oltre all’indirizzo citato, è possibile anche, per chi si connette da tablet o da smartphone, scaricare l’applicazione Vodafone Mobile Wi-Fi Monitor, selezionandola sull’App Store di iTunes con un dispositivo iOS oppure da Android Market/Google Play con un Android.
Scopri Giga Extra »
Una volta entrati nella pagina, si hanno a disposizione diverse possibilità: le funzionalità più avanzate si gestiscono dopo aver inserito la propria password (quella predefinita, se non la si è cambiata in precedenza, è “admin”). Sempre dalla pagina principale si possono avere tutte le informazioni sul traffico, lo stato della connessione, lo stato della batteria, lo stato del Wi-Fi e la situazione relativa ai dispositivi connessi (fino a 10). Inoltre è presente anche una guida web per l’utilizzo del Mobile Wi-Fi di Vodafone ed è possibile cambiare la lingua.

A chi serve il Mobile Wi-Fi

Scegliere per la propria connessione Internet mobile il Mobile Wi-Fi di Vodafone significa avere a disposizione un oggetto leggero, potente e funzionale, che può essere molto utile per varie categorie di persone.

  • Per chi lavora fuori casa: per manager, agenti commerciali o rappresentanti il Mobile Wi-Fi è una soluzione perfetta, senza dover cercare a tutti i costi Wi-Fi libere o di cui scoprire la password (magari a pagamento) e con la possibilità di collegare diversi dispositivi tutti insieme, per non alterare il proprio workflow. Per circa 8 ore, o senza limiti se si trova una presa per l’alimentazione, PC, tablet, smartphone sono sempre online, con una velocità in grado di rivaleggiare con la fibra ottica e con i GB delle offerte Vodafone a disposizione, fino a 23 al mese.
  • Per chi ha una seconda casa: chi ha una seconda casa in affitto o di proprietà e la usa solo nei weekend o d’estate – magari perché lavora altrove – di solito è comprensibilmente restio a scegliere una tariffa ADSL o fibra ottica fissa, con tutti i costi che ne conseguono: il Mobile Wi-Fi di Vodafone invece è un’ottima soluzione perché ha un costo limitato mensile, anche di soli 10 euro ogni 4 settimane, e consente di collegarsi senza problemi a partire da 5 Giga di traffico dati.
  • Per chi non ha bisogno di Internet illimitato: se un potenziale cliente non usa più il telefono fisso (magari perché chiama con Skype o WhatsApp o con i minuti della sua offerte mobile) e vuole collegarsi a una buona velocità ma senza necessità di download molto pesanti, il Mobile Wi-Fi può essere il sostituto ideale dell’ADSL o della linea in fibra ottica di casa. Il tutto con installazione immediata e con solo il vincolo di 24 anni (altrimenti ci sono i 50 euro del recesso).

Commenti Facebook: