di

Visitare gli stadi dei Mondiali 2014 del Brasile con Google Street View

Google Street View permette di esplorare i dodici stadi che ospiteranno le partite in programma per la Coppa del Mondo FIFA 2104 e le strade dipinte dal popolo brasiliano in segno di amore per il calcio. Su Google Maps sono disponibili anche le immagini di centinaia di luoghi del Brasile, inclusi il Parco Nazionale Iguaçu e il Santuario di San Michele delle Missioni. 

Visitare gli stadi dei Mondiali 2014 del Brasile con Google Street View

Estádio do Maracanã. Estádio Nacional “Mané Garrincha”. Arena Corinthians. Estádio Mineirão. Estádio Castelão. Arena Fonte Nova. Estádio Beira-Rio. Arena Pernambuco. Arena da Baixada. Arena das Dunas. Arena da Amazônia. Arena Pantanal. Sono i dodici stadi in cui i tifosi guarderanno le loro nazionali contendersi la Coppa del Mondo 2014.

Dodici stadi che possono essere esplorati a 360 gradi attraverso Street View, una funzionalità disponibile su Google Maps, Google Earth e Google Maps per cellulari. «Google Maps sarà il tuo biglietto d’ingresso alle partite», scrive Deanna Yick, Google Street View Program Manager.

Confronta offerte per cellulari

Con Street View è inoltre possibile visitare le iconiche strade dipinte. “Ogni quattro anni – ricorda Yick – il popolo brasiliano si unisce per dipingere le proprie strade, in segno di amore per il calcio“.

Oltre agli stadi e alle strade dipinte, Google Maps offre immagini di centinaia di luoghi del Brasile, inclusi il Parco Nazionale Iguaçu e il Santuario di San Michele delle Missioni. «E se i paesaggi del Brasile accendono la tua curiosità, non perdere il nuovo set di immagini dell’America Latina con Perù, Cile, Colombia e Messico», prosegue Yick.

A chi è già volato o volerà in direzione delle dodici città che ospiteranno i Mondiali 2014, Google suggerisce di affidarsi a Google Maps per dispositivi mobili e fruire di:

  • Transit, per raggiungere qualsiasi destinazione seguendo il percorso migliore con autobus o treni
  • Mappe Indoor, per sapere dove andare in oltre 100 luoghi brasiliani tra aeroporti, centri commerciali e stadi
  • Navigazione passo passo, per avere informazioni sul traffico, indicazioni vocali e, grazie a Waze, segnalazioni in tempo reale di eventuali incidenti

Commenti Facebook: