Telecom Italia al Festival della Scienza

Telecom Italia è ancora una volta protagonista del Festival della Scienza, in programma a Genova dal 23 ottobre al 1° novembre, con un percorso interattivo dedicato all’evoluzione digitale all’interno del Telecom Italia Future Lab allestito in Piazza delle Feste al Porto Antico.

Un viaggio tra le tante piccole rivoluzioni che le tecnologie possono portare all’interno della nostra vita di relazione, della sicurezza, della salute, del nostro modo di lavorare, di conoscere, di muoverci e di rispettare l’ambiente e le risorse naturali.

TILab, il centro di innovazione di Telecom Italia, presente molte interazioni spettacolari: dalla video chat in 3D ai più moderni sistemi di learning, dall’infomobilità interattiva alla digital art user generated.

Un futuro fatto di soluzioni già sperimentate, come ad esempio ‘MyDoctor@home’, che consente ai pazienti di misurare alcuni parametri fisiologici anche da casa e di trasmetterli attraverso un cellulare ad un centro medico, o il Mobile Payment per utilizzare la propria SIM come un mezzo di pagamento dinamico e sicuro, e di suggestioni avveniristiche che permettono di scrivere con la luce o di coltivare un orto attraverso uno schermo touchscreen. A partire dal 26 e fino al 31 ottobre, il Telecom Italia Future Lab ospiterà inoltre una serie di incontri con esperti dell’arte digitale e della ricerca scientifica e tecnologica che saranno trasmessi in diretta sul sito di Telecom Italia e sul sito del Festival della Scienza

Via: puntocellulare

lia è ancora una volta protagonista del Festival della Scienza, in programma a Genova dal 23 ottobre al 1° novembre, con un percorso interattivo dedicato all’evoluzione digitale all’interno del Telecom Italia Future Lab allestito in Piazza delle Feste al Porto Antico.

Un viaggio tra le tante piccole rivoluzioni che le tecnologie possono portare all’interno della nostra vita di relazione, della sicurezza, della salute, del nostro modo di lavorare, di conoscere, di muoverci e di rispettare l’ambiente e le risorse naturali.

TILab, il centro di innovazione di Telecom Italia, presente molte interazioni spettacolari: dalla video chat in 3D ai più moderni sistemi di learning, dall’infomobilità interattiva alla digital art user generated.

Un futuro fatto di soluzioni già sperimentate, come ad esempio ‘MyDoctor@home’, che consente ai pazienti di misurare alcuni parametri fisiologici anche da casa e di trasmetterli attraverso un cellulare ad un centro medico, o il Mobile Payment per utilizzare la propria SIM come un mezzo di pagamento dinamico e sicuro, e di suggestioni avveniristiche che permettono di scrivere con la luce o di coltivare un orto attraverso uno schermo touchscreen. A partire dal 26 e fino al 31 ottobre, il Telecom Italia Future Lab ospiterà inoltre una serie di incontri con esperti dell’arte digitale e della ricerca scientifica e tecnologica che saranno trasmessi in diretta sul sito di Telecom Italia e sul sito del Festival della Scienza

Via: puntocellulare

Commenti Facebook: