Smartphone 2018: le uscite più attese

Siamo oramai sempre più vicini alla fine dell’anno ed è già tempo di concentrarsi su tutte le novità che ci riserverà il 2018. Nel settore tecnologico, si prospetta un anno davvero interessante. In particolare, per quanto riguarda gli smartphone le novità dei prossimi 12 mesi saranno tantissime, come sempre. Ecco, quindi, quali sono le uscite più attese del 2018 in ambito smartphone. 

Ecco i migliori smartphone in uscita nel 2018

Il 2018 sarà un anno davvero ricco di novità per il mercato della telefonia mobile con tanti nuovi smartphone pronti a debuttare ufficialmente. Le prime novità saranno svelate ad inizio gennaio, in occasione del CES di Las Vegas, ma la vera ondata di nuovi prodotti, in particolare di nuovi top di gamma, arriverà a fine febbraio in occasione del Mobile World Congress 2018 di Barcellona. Gran parte dei nuovi flagship Android arriverà sul mercato ad inizio primavera.

Per i nuovi iPhone, invece, sarà necessario attendere, come da tradizione, le prime settimane del prossimo autunno. Anche in questo caso, le novità in arrivo sono davvero interessanti. Vediamo, qui di seguito, quali sono i principali smartphone in arrivo nel corso dei prossimi 12 mesi.

Samsung Galaxy S9/S9 Plus

Iniziamo, naturalmente, da loro. I nuovi top di gamma di Samsung saranno presentati ufficialmente a fine febbraio in occasione dell’annuale edizione del Mobile World Congress di Barcellona. La data di uscita dei nuovi Samsung Galaxy S9 ed S9 Plus è già fissata per il mese di marzo, con un lancio internazionale che coinvolgerà anche tutta l’Italia.

Le indiscrezioni di queste ultime settimane hanno chiarito quali saranno, gran parte delle novità introdotte dai nuovi top di gamma di Samsung che, di fatto, si caratterizzeranno come evoluzioni dirette degli attuali Galaxy S8 ed S8 Plus. Confermato, quindi, il nuovo Infinity Display con rapporto tra le dimensioni di 18,5:9 che potrà contare su risoluzione QHD e su tecnologia Super AMOLED.

A gestire il funzionamento dei nuovi Samsung Galaxy S9 e S9 Plus ci sarà, invece, il nuovo processore Exynos 9810, un sostanziale upgrade in termini di performance rispetto all’attuale Exynos 8895 che troviamo su S8, S8 Plus e Note 8. Tra le novità che caratterizzeranno i nuovi flagship coreani ci sarà anche lo spostamento del sensore di impronte digitali posteriore, che verrà collocato al di sotto della fotocamera e un potenziamento dei sistemi di sblocco e identificazione tramite riconoscimento facciale e scansione dell’iride. 
Scopri le migliori tariffe con uno smartphone Samsung abbinato

Da notare, inoltre, che il nuovo Samsung Galaxy S9 Plus potrà contare anche su una doppia fotocamera posteriore, una caratteristica inedita per la gamma Galaxy S ma che è stata presentata da Samsung la scorsa estate sul Galaxy Note 8. I nuovi top di gamma di Samsung potranno contare, inoltre, su Android Oreo 8.0 personalizzato da una nuova evoluzione della Samsung Experience, la UI con cui Samsung personalizza i suoi device.

In attesa che arrivino i nuovi S9 e S9 Plus, gli attuali S8 e S8 Plus rappresentano, grazie ad un prezzo oramai stabilmente inferiore ai 600 Euro, dei veri e propri best buy. I due smartphone sono disponibili su Amazon a partire da 550 Euro.

Huawei P11

Huawei ha oramai conquistato il ruolo di principale alternativa a Samsung nel mercato Android. Nei primi mesi del prossimo anno, probabilmente al Mobile World Congress, la casa cinese presenterà la nuova famiglia Huawei P11. Il nuovo top di gamma di casa Huawei dovrebbe riprendere diversi elementi del Mate 10 Pro presentato ad ottobre, dal display in 18:9 al processore Kirin 970 con coprocessore IA integrato.

Tra le principali novità ci sarà però un comparto fotografico potenziato con la presenza di una tripla fotocamera posteriore. Questo sistema sarà costituito da tre differenti sensori che, lavorando insieme o in modo alternato, garantiranno all’utente la possibilità di realizzare scatti di eccellente qualità dal proprio smartphone.

Insieme al nuovo Huawei P11 arriverà sul mercato anche il Huawei P11 Lite, destinato a diventare, come i precedenti P8, P9 e P10 Lite, un vero e proprio punto di riferimento per la fascia media del mercato, con un prezzo di poco superiore ai 200 Euro.

Per questo periodo natalizio, in attesa del futuro P11, la gamma Huawei comprende il nuovo Mate 10 Pro, il più tradizionale top di gamma P10 e il mid-range, dall’eccellente rapporto qualità/prezzo, P10 Lite

Nuovo top di gamma Sony

Il 2017 è stato, senza dubbio, l’anno degli smartphone con display in 18:9, una vera e propria moda che ha coinvolto tutti i principali costruttori presenti sul mercato. All’appello manca ancora Sony che, secondo le prime indiscrezioni, si prepara a lanciare un nuovo top di gamma con display 18:9 in occasione del Mobile World Congress 2018.

Al momento i dettagli tecnici sul nuovo top di gamma di Sony sono ancora limitati. Di certo, il nuovo smartphone della casa nipponica si baserà sul SoC Qualcomm Snapdragon 845, il nuovo processore di fascia alta di Qualcomm che arriverà anche su tanti flagship Android nel corso del prossimo anno.

In attesa della presentazione del top di gamma 2018, gli appassionati di smartphone Sony Xperia possono contare sugli eccellenti Xperia XZ1 e XZ1 Compact, disponibile in offerta su Amazon.

I nuovi iPhone

La seconda parte dell’anno sarà caratterizzata, come sempre, dall’arrivo sul mercato dei nuovi iPhone. Dopo la rivoluzione legata al lancio del nuovo iPhone X, il primo smartphone di Apple con display OLED e senza tasto Home frontale, le novità in programma per Cupertino sono numerose.

I primi rumors, infatti, parlano dell’arrivo sul mercato di ben tre nuovi iPhone nel secondo semestre del 2018. Tutti e tre i device avranno lo stesso form factor del nuovo iPhone X, l’erede diretto di iPhone X e una sua variante Plus da 6.5 pollici di diagonale, potranno contare su un display OLED. Il terzo smartphone avrà un display LCD e prenderà il posto di iPhone 8 e 8 Plus.

Ulteriori dettagli in merito ai nuovi iPhone in uscita nel 2018 arriveranno, di certo, nei prossimi mesi. Nel frattempo, chi vuole regalare o regalarsi un nuovo iPhone X per Natale può sfruttare le offerte Amazon:

 

Commenti Facebook: