SkypeOut NimbuzzOut Messagenet Voip a confronto

Partendo da una interessante prova software con Alessandro Longo tra i vari client VoIP sui terminali mobili, l’idea subito successiva è stata di confrontare le tariffe VoIP applicate dai principali providers verso le principali destinazioni mobili e fisse.

Tariffe Voip SKYPE

Skype, il clienti VoIP più famoso al mondo, offre 2 tipi di tariffe: a consumo e flat verso determinati Paesi .La tariffa al consumo, stabilisce un costo al minuto unico di 2 centesimi iva inclusa verso numeri fissi dei principali Peasi. Lo scatto alla risposta è di 4,5 centesimi (iva inclusa) e la tariffazione è al minuto anticipato (consumando 1 minuto e mezzo ne si pagano 2). Questa tariffa è valida per tutte le seguenti destinazioni:

destinazioni-skype-tariffa-unica

Ecco le principali tariffe verso fissi e mobili per Paese applicate da Skype. Ogni chiamata però deve tener conto dello scatto alla risposta di 4,5 centesimi e della tariffazione ogni 60 secondi anticipati. Ricordiamo che lo scatto alla risposta è di 4,5 solo per i Paesi sopra citati mentre per i restanti è di 9,1 centesimi. Vediamo i principali esempi:

Stati Uniti, Canada, Cina fissi e mobili: €0,020 al minuto
Italia: fisso 0,02 – mobile 0,288
Francia: fisso 0,02 – mobile 0,189
Germania: fisso 0,02 – mobile 0,23
Spagna: fisso 0,02 – mobile 0,253
Svizzera: fisso 0,02 – mobile 0,343
Portogallo: fisso 0,02 – mobile 0,267
Irlanda: fisso 0,02 – mobile 0,184
Gran Bretagna: fisso 0,02 – mobile 0,236

Per chi chiama invece più di 90 minuti al mese, sono convenienti i pacchetti flat con fino a 10.000 minuti inclusi. A seconda delle destinazioni chiamate di parte da un costo di 4,5 euro al mese (iva inclusa).

tariffe-voip-flat-skype

Tariffe Voip NIMBUZZ OUT: le tariffe sono senza scatto alla risposta e la tariffazione è ogni 60 secondi anticipati

Stati Uniti, Canada, Cina fissi e mobili: €0,014
Italia: fisso 0,014 – mobile 0,201
Francia: fisso 0,014 – mobile 0,135
Germania: fisso 0,02 – mobile 0,159
Spagna: fisso 0,014 – mobile 0,176
Svizzera: fisso 0,014 – mobile 0,241
Portogallo: fisso 0,014 – mobile 0,186
Irlanda: fisso 0,014 – mobile 0,132
Gran Bretagna: fisso 0,014 – mobile 0,164
Australia: fisso 0,014 – mobile 0,13

MESSAGENET VoIP: le tariffe sono senza scatto alla risposta e la tariffazione conteggia gli effettivi secondi di conversazione.

Stati Uniti, Canada, Cina fissi e mobili: €0,0156
Italia: fisso 0,0192 – mobile: 0,162
Francia: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Germania: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Spagna: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Svizzera: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Portogallo: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Irlanda: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Gran Bretagna: fisso 0,0156 – mobile 0,2040
Australia: fisso 0,0192 – mobile 0,1440

Dal confronto si evince che Skype, forte della propria posizione, ancora non punta ad avere i prezzi più competitivi ma è incentrata a monetizzare i milioni di utenti che utilizzando i servizi gratuiti. Nimbuzz vuole invece conquistare una fetta importante di traffico VoIP anche dai terminali mobili grazie alle sempre crescenti tariffe internet mobile che includono un quantitativo di navigazione.

Messagenet brilla per la tariffazione al minuto che consente di non preoccuparsi di eventuali disturbi VoIP e poter richiamare in tranquillità senza farsi il problema di avere consumato minuti preziosi. Inoltre Messagenet offre il costo più basso verso i cellulari italiani.

una interessante prova software con Alessandro Longo tra i vari client VoIP sui terminali mobili, l’idea subito successiva è stata di confrontare le tariffe VoIP applicate dai principali providers verso le principali destinazioni mobili e fisse.

Tariffe Voip SKYPE

Skype, il clienti VoIP più famoso al mondo, offre 2 tipi di tariffe: a consumo e flat verso determinati Paesi .La tariffa al consumo, stabilisce un costo al minuto unico di 2 centesimi iva inclusa verso numeri fissi dei principali Peasi. Lo scatto alla risposta è di 4,5 centesimi (iva inclusa) e la tariffazione è al minuto anticipato (consumando 1 minuto e mezzo ne si pagano 2). Questa tariffa è valida per tutte le seguenti destinazioni:

destinazioni-skype-tariffa-unica

Ecco le principali tariffe verso fissi e mobili per Paese applicate da Skype. Ogni chiamata però deve tener conto dello scatto alla risposta di 4,5 centesimi e della tariffazione ogni 60 secondi anticipati. Ricordiamo che lo scatto alla risposta è di 4,5 solo per i Paesi sopra citati mentre per i restanti è di 9,1 centesimi. Vediamo i principali esempi:

Stati Uniti, Canada, Cina fissi e mobili: €0,020 al minuto
Italia: fisso 0,02 – mobile 0,288
Francia: fisso 0,02 – mobile 0,189
Germania: fisso 0,02 – mobile 0,23
Spagna: fisso 0,02 – mobile 0,253
Svizzera: fisso 0,02 – mobile 0,343
Portogallo: fisso 0,02 – mobile 0,267
Irlanda: fisso 0,02 – mobile 0,184
Gran Bretagna: fisso 0,02 – mobile 0,236

Per chi chiama invece più di 90 minuti al mese, sono convenienti i pacchetti flat con fino a 10.000 minuti inclusi. A seconda delle destinazioni chiamate di parte da un costo di 4,5 euro al mese (iva inclusa).

tariffe-voip-flat-skype

Tariffe Voip NIMBUZZ OUT: le tariffe sono senza scatto alla risposta e la tariffazione è ogni 60 secondi anticipati

Stati Uniti, Canada, Cina fissi e mobili: €0,014
Italia: fisso 0,014 – mobile 0,201
Francia: fisso 0,014 – mobile 0,135
Germania: fisso 0,02 – mobile 0,159
Spagna: fisso 0,014 – mobile 0,176
Svizzera: fisso 0,014 – mobile 0,241
Portogallo: fisso 0,014 – mobile 0,186
Irlanda: fisso 0,014 – mobile 0,132
Gran Bretagna: fisso 0,014 – mobile 0,164
Australia: fisso 0,014 – mobile 0,13

MESSAGENET VoIP: le tariffe sono senza scatto alla risposta e la tariffazione conteggia gli effettivi secondi di conversazione.

Stati Uniti, Canada, Cina fissi e mobili: €0,0156
Italia: fisso 0,0192 – mobile: 0,162
Francia: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Germania: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Spagna: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Svizzera: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Portogallo: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Irlanda: fisso 0,0192 – mobile 0,2040
Gran Bretagna: fisso 0,0156 – mobile 0,2040
Australia: fisso 0,0192 – mobile 0,1440

Dal confronto si evince che Skype, forte della propria posizione, ancora non punta ad avere i prezzi più competitivi ma è incentrata a monetizzare i milioni di utenti che utilizzando i servizi gratuiti. Nimbuzz vuole invece conquistare una fetta importante di traffico VoIP anche dai terminali mobili grazie alle sempre crescenti tariffe internet mobile che includono un quantitativo di navigazione.

Messagenet brilla per la tariffazione al minuto che consente di non preoccuparsi di eventuali disturbi VoIP e poter richiamare in tranquillità senza farsi il problema di avere consumato minuti preziosi. Inoltre Messagenet offre il costo più basso verso i cellulari italiani.

Commenti Facebook: