Sky online tv box: cos’è, come funziona, come averlo gratis

Arriva lo Sky Online TV Box, un nuovo dispositivo che sarà in vendita a 49,99 euro che permette di accedere in streaming ai contenuti del catalogo Sky Online direttamente dal televisore. Nella prima fase sarà possibile scegliere tra tre pacchetti: Cinema, Intrattenimento ed Evento Sport, ma dal prossimo anno gli utenti potranno ad esempio acquistare le singole partite di Serie A e Serie B, senza nessun vincolo di stipulare abbonamenti.

Sky Online Tv Box rivoluziona il modo di vedere la televisione

Negli ultimi anni l’approccio degli utenti nei confronti della televisione è certamente cambiato e grazie all’avvento della pay tv e della tv on demand è possibile costruire un palinsesto su misura delle esigenze di ognuno senza particolari vincoli di orario. Un contributo importante arriva ora grazie allo Sky Online Tv Box, un piccolo dispositivo dalla forma quadrata in grado di stare nel palmo di una mano e di trasformare la tv di casa in una smart tv grazie alla capacità di accedere a Sky Online e alla sua offerta di cinema, intrattenimento ed eventi sportivi.

Come funziona Sky Online TV Box

Sky Online TV Box si connette alla rete internet di casa, attraverso un cavo Ethernet o in Wi-Fi, poi va collegato alla porta HDMI della tv.  E’ uno strumento utile soprattutto per chi, oltre all’offerta di Sky(che comprende pure Sky Tg24), vuole poter accedere ad altri servizi come Spotify, Vevo, Facebook, Vimeo, Red Bull TV, Wall Street Journal, TuneIn Radio, tramite una serie di app, alle quali se ne aggiungeranno altre, da scaricare e installare da uno store apposito.

Al momento il dispositivo è stato pensato soprattutto per i giovani che già conoscono le varie potenzialità che la Tv in streaming è in grado di garantire, ma sono tanti gli italiani che hanno in casa una smart tv e non conoscendone appieno le potenzialità non sono in grado di sfruttarla al massimo come si dovrebbe. Utilizzare lo Sky Online Box è comunque piuttosto semplice: le prove hanno mostrato che l’installazione non richiede più di dieci minuti, registrazione online compresa.

L’offerta box di Sky

L’arrivo anche in Italia dello streaming box di Sky permette di realizzare una vera e propria rivoluzione nella fruizione di contenuti in streaming offrendo la possibilità di visionare i contenuti della piattaforma satellitare senza la necessità di impegnarsi con un contratto a lungo termine perché si paga un mese alla volta. L’offerta è la stessa finora disponibile su pc, tablet, game console e su alcuni modelli di smart tv: un pacchetto “Intrattenimento” con le serie TV e  programmi come X Factor, MasterChef, Italia’s Got Talent, e un pacchetto “Cinema” con tante prime tv e una scelta per tutti i gusti. Non manca ovviamente nemmeno lo sport, ma con una grande novità a partire dalla prossima stagione: tutti gli 852 match di Serie A e B saranno acquistabili in prepagato pagandoli uno alla volta.

Questi sono i prezzi già stabiliti:

  • Ticket Cinema (14,99 euro/mese): oltre 600 film on demand e 8 canali Sky Cinema + Sky TG24;
  • Ticket Intrattenimento (9,99 euro/mese): comprende Sky Atlantic, Sky Uno, 3 canali Fox, 2 canali Disney, DeAKids e una videoteca on demand con gli ultimi episodi e le stagioni complete delle serie tv più seguite + Sky TG24;
  • Ticket evento Sport, in pay per view (a partire da 4,99 euro): calcio (dalla prossima stagione tutta la Serie A e B e la Uefa Europa League), Formula Uno, MotoGp, Tennis, Rugby, Golf.

Vai alle offerte di Sky Online

Si punta tutto sulla facilità d’uso

Accedere al servizio sarà piuttosto semplice: oltre allo Sky Online TV Box, prodotto da Roku, servono una linea ADSL o fibra (banda minima 2,5 Mbps) e un televisore dotato di ingresso HDMI. La differenza rispetto al satellite sta nella definizione (Sky Online TV Box trasmette a 720p contro l’HD e il Full HD dell’offerta via etere) e nelle funzionalità di controllo in fase di riproduzione: rispetto a quanto accade con gli abbonati satellitari (dotati di decoder My Sky) gli utenti Sky On Line TV Box non avranno la possibilità, ad esempio, di mettere in pausa una diretta.

E’ ancora presto per dire se lo Sky Online TV Box si rivelerà una proposta vincente e in grado di attirare gli oltre venti milioni di italiani che al momento guardano la televisione solo attraverso il digitale terrestre, ma l’idea della piattaforma satellitare è certamente buona visto che punta a conquistare un mercato in continua crescita che potrà esserlo ancora di più grazie all’arrivo entro fine anno di Netflix. Se davvero l’obiettivo della tv di Murdoch dovesse essere raggiunto sarebbe un’ulteriore punto a favore per una piattaforma che aspira a dare ai suoi abbonati un servizio di sempre maggiore qualità.

Al momento gli utenti hanno la possibilità di scegliere tra due opzioni:

  • acquistare solo il TV Box al costo di 39,90 euro;
  • acquistare il TV Box e abbinare due mesi di Sky online cinema e intrattenimento (primo mese gratis e secondo mese a un euro).

SosTariffe.it offre la possibilità di comparare tutte le offerte Sky Online e decidere quale sia la più adatta alle proprie esigenze, compresa quella dell’acquisto del solo TV Box di Sky online.

Visualizza come acquistare Sky Online TV Box

Come collegare i device per vedere la TV in streaming

Una delle funzionalità più utili dei propri dispositivi mobili sia la capacità di connettersi alla televisione per replicare in grande il contenuto dello schermo. Vedere un film, mostrare le foto delle vacanze o giocare ai titoli più recenti è un’esperienza più godibile se fruita su un display grande come quello che spesso si trova nei salotti di casa.

Chi utilizza un dispositivo Samsung può utilizzare la tecnologia MHL, che unisce in un solo cavo o adattatore le funzionalità di HDMI e USB, consentendo di espandere notevolmente le funzionalità del proprio smartphone. Questo cavo consente di collegare il telefono alla TV, ricaricando contemporaneamente la batteria dello smartphone dato che è necessario appoggiarsi ad una porta USB (spesso se ne trovano in abbondanza dietro le TV). MHL è attualmente supportato da quasi tutte le case produttrici che hanno deciso di abbandonare lo standard micro\miniHDMI per i propri dispositivi.

Se invece si ha un dispositivo Apple è richiesto l’utilizzo di specifici accessori compatibili con la porta Lightning presente sulla gamma più recente di prodotti. In realtà, con iOS 8 e un trick è possibile compiere l’operazione ma solo ed esclusivamente su Mac, mentre per i grandi schermi serve nuovo hardware. L’adattatore ufficiale consente non richiede corrente esterna ma ha un prezzo non del tutto accessibile, mentre per i dispositivi con il vecchio connettore a 30 pin, necessario per tutti i dispositivi prodotti dalla casa di Cupertino fino all’iPad di terza generazione o l’iPhone 4S. Anche in questo sarà necessario collegare un cavo HDMI di dimensioni standard agli adattatori.

Ora che conoscete meglio le capacità di Sky Online TV Box e come funziona non resta quindi che provarne le potenzialità sfruttando al meglio le offerte per la TV in streaming della piattaforma satellitare.

 

Commenti Facebook: