San Valentino, il cellulare distrae nel 25% delle coppie

Oggi si celebra la Festa di San Valentino, evento lieto per milioni di innamorati in tutta Italia. Occasione ghiotta per dare diffusione dei risultati della ricerca condotta dal Pew Research Center, secondo cui circa il 25% dei possessori di un cellulare si distrae a causa dello smartphone quando è in dolce compagnia.

San Valentino, il 25% dei possessori di cellulare si distrae
San Valentino, il 25% dei possessori di cellulare si distrae

La ricerca evidenzia infatti come tra coloro che hanno tra i 18 e i 29 anni internet possa essere una distrazione per il 45%, e lo smartphone per il 42%. In generale, proseguono poi i dati pubblicati, l’8% discute per il troppo tempo trascorso online, mentre il 4% si innervosisce per qualcosa che il compagno stava facendo sul web.

Confronta le offerte internet mobile»

L’indagine spiega inoltre come il livello di condivisione di due innamorati possa spostarsi anche in rete: il 67% di coloro che sono impegnati in una relazione seria condivide le password, mentre il 27% utilizza una casella di posta comune. L’invio di messaggi espliciti riguarda numerosissimi giovani e adulti, con un 10% di questi ultimi che si spinge fino a inviare foto o video che ritraggono senza veli (un dato che, in effetti, potrebbe essere giudicato quanto meno allarmante in tempi di stalker e ricattatori digitali).

Secondo una contemporanea ricerca condotta da McAfee, infine, il 63% degli italiani tra i 18 e i 54 anni riceve sul cellulare dei contenuti giudicati “intimi”, mentre il 45% riceve messaggi a sfondo sessuale.

Commenti Facebook: