Samsung Galaxy S5: vendute in media 7.000 unità ogni giorno in Corea del Sud

In Corea del Sud, i consumatori hanno accolto con favore Samsung Galaxy S5, stando a un resoconto di Yonhap News Agency. Ad anticipare l’uscita del nuovo smartphone top di gamma di Samsung è stato l’operatore di telefonia mobile SK Telekom. A stretto giro di posta hanno risposto anche KT Corp ed LG Uplus Corp.

Yonhap News Agency: robuste le vendite di Samsung Galaxy S5 in Corea del Sud
Robuste le vendite di Samsung Galaxy S5 in Corea del Sud, stando a un resoconto di Yonhap News Agency

Samsung Galaxy S5 ha raggiunto lo scaffale in Corea del Sud il 27 marzo scorso. È stata SK Telekom, uno dei tre operatori  di telefonia mobile nazionali, ad anticipare il lancio del nuovo cellulare intelligente di punta di Samsung, la cui data di uscita è stata fissata dalla casa sudcoreana a venerdì 11 aprile 2014.

Stando a quanto riferito da Yohap News Agency, le vendite di Samsung Galaxy S5 si attestano in media sulle 7.000 unità al giorno, a fronte delle 8.000 registrate al lancio di Samsung Galaxy S4 e delle 10.000 fatte segnare dalla variante con supporto per la tecnologia LTE Advanced del medesimo.

Vai alle offerte per smartphone Samsung

Gli osservatori di mercato sostengono che i numeri messi a segno in Corea del Sud da Samsung Galaxy S5 sono notevoli, perché soltanto uno dei tre carrier nazionali ne ha avviato la commercializzazione. Per la verità, anche KT Corp ed LG Uplus Corp sono venute meno alle indicazioni di Samsung riguardanti i tempi di uscita di Samsung Galaxy S5, aggiunge Yohap News Agency.

KT Corp ed LG Uplus Corp non possono però proporre in vendita Samsung Galaxy S5 all’utenza business, il che incide in negativo sulle vendite registrate dai due operatori di telefonia mobile. La sospensione delle vendite ha colpito tutti e tre i carrier sudcoreani, “colpevoli” di non aver rispettato gli obblighi di legge inerenti ai sussidi proposti ai consumatori per l’acquisto di dispositivi mobili. SK Telekom si è mossa per prima perché sarà impossibilitata ad attrarre nuovi clienti attraverso sussidi dal 5 aprile al 19 maggio.

A favorire la spinta verso l’acquisto di Samsung Galaxy S5 in Corea del Sud, nonostante lo scenario di cui sopra, sarebbe anche il prezzo di listino, fissato a 866.800 won contro gli 899.000 won richiesti al lancio per Samsung Galaxy S4, aggiungono gli osservatori di mercato.

Commenti Facebook: