Samsung Galaxy S4: la tecnologia al servizio degli utenti

La tecnologia che caratterizza Samsung Galaxy S4 è funzionale alle esigenze degli utenti. Per Samsung Electronics, infatti, innovare significa sviluppare soluzioni hardware e software al servizio delle persone. 

 

Confronta le tariffe per Samsung Galaxy S4

Progettati con l’obiettivo di intercettare i bisogni degli utenti e accompagnare gli stessi in tutte le loro azioni quotidiane sono i sensori e le tecnologie di riconoscimento adottati in Samsung Galaxy S4.

Accanto alla fotocamera anteriore di Samsung Galaxy S4 sono collocati due sensori: il sensore di prossimità e il sensore di movimento. Quest’ultimo è in grado di riconoscere i movimenti della mano dell’utente attraverso la rilevazione dei raggi infrarossi che sono riflessi dal palmo della stessa. Questa capacità permette all’utente di fruire della funzione Air Gesture, ovvero di controllare Samsung Galaxy S4 senza toccare lo schermo touch.

Air Gesture è declinata in molteplici modalità d’utilizzo. Quando il touch screen è spento, se si muove la mano sul sensore di movimento è possibile visualizzare notifiche, chiamate perse, nuovi messaggi, data e ora. Air Jump permette di scorrere la pagina verso l’alto o verso il basso durante la visualizzazione di email o pagine web, muovendo la mano in alto o in basso sul sensore. Se, invece, si muove la mano verso sinistra o destra sul sensore, si abilita Air Browse, che permette di scorrere immagini ed esplorare pagine web, canzoni o promemoria.

Altre due declinazioni di Air Gesture sono Air Move e Air Call-Accept. Quest’ultima consente di rispondere a una chiamata muovendo prima la mano verso sinistra, quindi verso destra sul sensore. Air Move entra in gioco quando si tiene premuta un’icona con una mano, e si muove l’altra mano verso sinistra o destra sul sensore. Tale operazione permette di spostare l’icona in un’altra posizione. Medesimo meccanismo per spostare un evento in un altro giorno o in un’altra settimana del calendario.

Il sensore di prossimità di Samsung Galaxy S4 riconosce le situazioni in cui l’utente posiziona lo smartphone vicino al suo viso, sempre attraverso la rilevazione dei raggi infrarossi. Il sensore di prossimità consente di avviare una chiamata diretta (Direct Call) ed è altresì deputato a spegnere lo schermo per evitare interazioni touch durante la telefonata.

Il giroscopio di Samsung Galaxy S4 rileva la rotazione del dispositivo e abilita la funzione Rotazione Intelligente. Il sensore di luminosità misura l’intensità del rosso, del verde, del blu e del bianco della fonte di luce e permette di fruire della funzione Schermo Ottimizzato. Questa offre una visualizzazione ottimale e personalizzata a seconda del contenuto che si sta visualizzando in quel momento, anche in funzione, appunto, dell’esposizione alla luce di Samsung Galaxy S4.

La tecnologia di riconoscimento facciale basata sulla fotocamera anteriore di Samsung Galaxy S4 è impiegata per le funzioni Pausa Intelligente e Scorrimento Intelligente. Alla base della funzione Air View, che permette di visualizzare in anteprima email, immagini, video e appuntamenti su S Planner avvicinando un dito al display, c’è invece la tecnologia Finger Hovering.

La tecnologia di riconoscimento vocale di Samsung Galaxy S4 è stata progettata per portare in dote agli utenti le funzioni S Translator ed S Voice Drive.

A bordo di Samsung Galaxy S4 vi sono inoltre sensori che permettono di fruire della funzione S Health. Si tratta dell’accelerometro, del barometro e del sensore di temperatura/umidità. Nello specifico, l’accelerometro è funzionale al contapassi, il barometro si rileva utile per il calcolo delle calorie bruciate in relazione alla pressione atmosferica e all’altitudine, il sensore di temperatura/umidità consente all’utente di visualizzare sullo schermo S Health i livelli ottimali per il suo comfort.

Samsung Galaxy S4 è altresì dotato di un Lettore Ottico (Samsung Optical Reader) che riconosce testi, biglietti da visita e codici QR (Quick Read). Una soluzione che consente di catturare attraverso la fotocamera posteriore informazioni quali email, indirizzi di siti web, numeri telefonici. 

 

 

Commenti Facebook: