Roaming telefoni cellulari, bocciata la tariffa unica europea

Ormai lo sappiamo tutti: quando si esce dall’Italia, le tariffe delle chiamate e gli SMS dai telefoni cellulari crescono in maniera scandalosa. Ma lo sanno anche i deputati dell’Unione Europea, i quali già da tempo stanno cercando una soluzione per limitare le esagerate differenze di prezzo esistenti tra un Paese e l’altro.

In questo senso, è stata recentemente approvata una nuova proposta dall’UE, che obbliga a tutti gli operatori di telefonia mobile ad inviare un SMS ai propri clienti ogni volta che escono dai confini nazionali. Questo messaggio dovrà specificare il costo esatto delle chiamate, tanto in entrata come in uscita, il prezzo degli SMS e del traffico internet.

Questo sms informativo dovrebbe entrare in vigore da gennaio 2013, sempre che venga approvata in maniera definitiva la proposta durante la prossima plenaria del Parlamento UE che si terrà prima dell’estate.

Niente tariffa unica europea

Tuttavia, una delle proposte più interessanti, che riguardava l’introduzione di una tariffa unica in tutta l’Unione Europea, il cosiddetto “roaming zero” è stata bocciata.

L’europarlamentare belga Mark Tarabella (S&D), ha dichiarato al riguardo che: “Non ci sarà il mercato unico europeo per le telecomunicazioni mobili fino a quando ci saranno differenze di prezzo per le telefonate tra i diversi Paesi membri”.

Anche il lussemburghese Robert Goebbels, europarlamentare S&D e portavoce dei promuoventi del roaming zero, ha affermato che “Dobbiamo abolire il mercato del roaming, i consumatori pagano quattro volte il prezzo che gli operatori pagano sul mercato all’ingrosso per le chiamate in roaming”.

È previsto un appuntamento per continuare a discutere della questione il prossimo 28 febbraio, quando l’Eurocamera rivedrà ancora il regolamento inerente al roaming sulle reti pubbliche di telefonia mobile all’interno dell’Unione Europea.

In tanto, se viaggiate spesso fuori dal vostro Paese, potete utilizzare gratuitamente i nostri servizi di confronto per trovare le migliori tariffe cellulari presenti sul mercato.

 

Commenti Facebook: