Rendimenti dei conti deposito in calo: ecco i conti con il miglior tasso

Molte banche hanno tagliato i tassi d’interesse sui conti deposito vincolati, come conseguenza dell’effetto spread btp bund. Tuttavia, i conti deposito sono ancora più convenienti dei bond pubblici italiani. I conti vincolati in effetti, offrono rendimenti tra il 3 e il 4% netto annuo, mentre i BoT a un anno rendono al lordo meno dell’1% e quelli a 3 anni solo il 2,3%. Con PrivatBank si può avere un rendimento del 5% lordo a 60 mesi, e con InMediolanum del 3,60% lordo a 12 mesi. Scopri i conti deposito con il miglior tasso.

scegliere il conto depositoI tassi d’interesse dei conti deposito sono in calo, ma ancora consentono un guadagno superiore rispetto ai titoli pubblici.

Vai ai Conti con il Miglior Tasso

Occorre però considerare che sui rendimenti dei bond italiani si versa il 12,5% al Fisco, mentre su quelli maturati su un conto deposito si deve pagare il 20%.

Inoltre, quest’anno è aumentata l’imposta di bollo sui conti deposito, con un’aliquota dello 0,15% sulle somme depositate dal 1º gennaio 2013 e con un costo minimo di 34,20 euro, eliminandosi anche il tetto massimo di 1.200 euro.

Ciononostante, i conti deposito vincolati offrono ancora rendimenti tra il 5 e il 3% annuo lordo, mentre i BoT offrono meno dell’1% lordo a un anno e il 2,3% a tre anni.

Conti deposito con il miglior tasso

Utilizzando il comparatore gratuito ed indipendente di SosTariffe.it, abbiamo ottenuto un elenco con i migliori conti deposito che offrono i tassi d’interesse più elevati.

Attualmente, il miglior tasso d’interesse è quello che offre PrivatBank, un 5,00% lordo annuo per il Deposito a Lungo Termine, ovvero con un vincolo a 60 mesi.

La proposta di PrivatBank include anche il Deposito Vincolato, con un 4,60% lordo annuo con un vincolo di 36 mesi, e l’Eurodeposit di PrivatBank che offre il 4,20% lordo a 12 mesi.

Banca InMediolanum prevede per i depositi a 12 mesi un rendimento del 3,60% lordo, mentre Webank offre il 3,50% lordo a 18 mesi.

YouBanking è una delle banche che ha tagliato i tassi d’interesse, proponendo oggi le stesse condizioni di Webank: 3,50% lordo per i vincoli a 18 mesi.

Fineco offre per il suo CashPark vincolato a 24 mesi un tasso lordo del 3,25%, mentre il tasso netto di CheBanca! vincolando i risparmi per 12 mesi.

La tendenza dei conti di deposito, infine, è quella di un calo nei rendimenti, ma in ogni caso restano sempre più convenienti rispetto gli investimenti in BoT e BTp.

Utilizza il nostro comparatore gratuito per trovare il conto deposito che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Conti Deposito

Commenti Facebook: