Rafforzata la posizione di Wind nel 2014

Wind ha pubblicato i risultati del gruppo relativi al 2014, che hanno visto l’aumento della sua quota di mercato e di ricavi relativa al mobile. Il trend del quarto trimestre ha mostrato un miglioramento, anche nel contesto di un mercato debole dopo la corsa al ribasso dei prezzi che ha coinvolto tutti gli operatori nel 2013, senza contare la diminuzione dei ricavi da SMS e del numero complessivo di SIM.

Wind
Grande crescita di ricavi e clienti per il settore Internet mobile

I ricavi del 2014 per Wind sono stati pari a 4,633 miliardi di euro, il 7,0% in meno rispetto al 2013 principalmente per effetto della decrescita dei ricavi totali della telefonia mobile. In crescita invece il settore Internet mobile, con un aumento dei ricavi pari al 17,8%; anche la base clienti relativa a questo segmento è cresciuta, arrivando a 10 milioni (+15,7%), il 50% del totale.

Per quanto riguarda i ricavi della banda ultralarga fissa questi sono aumentati del 3,4%, del 5,3% la banda larga fissa ULL. L’EBITDA si è attestato a 1.804 milioni di euro, in diminuzione del 7,2%, con un margine stabile al 39%.
Confronta le offerte Wind
Nel 2014 Wind ha investito un totale di 757 milioni di euro nello sviluppo della propria attività, intensificando la copertura 4G che ora supera il 37% della popolazione; successo anche per il lancio dei nuovi servizi “Digital Home & Life“, per semplificare la vita quotidiana.

Commenti Facebook: