Quanto costa chiamare e inviare sms dall’estero con l’offerta TIM In Viaggio

Tempo di vacanze e per alcuni potrebbe essere l’occasione di recarsi all’estero, magari in una capitale europea, negli Stati Uniti o in un altro paese del mondo. Come fare, quindi, per evitare costi troppo alti su chiamate e messaggi? I clienti TIM possono affidarsi a TIM in Viaggio, un’offerta che permette di risparmiare sensibilmente sulle comunicazioni via cellulare quando ci si sposta al di fuori dei confini nazionali.

Confronta Tariffe Cellulari per l’Estero

Ecco le tariffe previste con l’offerta in questione:

In Europa

  • Telefonate effettuate e ricevute a 16 cent al minuto, con scatto alla risposta di 16 centesimi;
  • sms a 16 centesimi.

In USA

  • Chiamate effettuate e ricevute a 16 centesimi al minuto, con scatto alla risposta di 16 centesimi
  • sms a 16 cent.

Nel Resto del Mondo

  • 1 euro o 2,5 euro al minuto per le telefonate fatte o ricevute, a seconda del paese in cui ci si trova;
  • sms a 50 centesimi.

L’offerta TIM in Viaggio non prevede alcun costo di attivazione ed è usufruibile sia dall’utenza Ricaricabile che Abbonamento. Non è prevista alcuna scadenza: l’offerta rimarrà attiva per tutto il tempo che si desidera e si potrà disattivarla in qualsiasi momento, senza costi aggiuntivi.

E’ attiva automaticamente, invece, per i possessori di uno dei seguenti profili: TIMx (TIMx2, TIMxTutti, TIMxTutti Italy, TIMxTutti Messaggi), Tutto Compreso Ricaricabile (Tutto Compreso Ricaricabile, Tutto Compreso Ricaricabile VIP, Tutto Compreso 250 e Tutto Compreso Ricaricabile SMS) e Tutto Compreso in abbonamento (Tutto Compreso 250, 500,1000 e 1500). Anche in questi casi, comunque, potrà essere disattivata senza problemi.

Commenti Facebook: