Postemobile Under 30, bonus traffico omaggio

PosteMobile Under 25 diventa Under 30: fino al 12 febbraio 2010 per i clienti tra i 18 e 30 anni che richiedono la portabilità del numero ottengono un bonus di traffico omaggio pari all’età.

La SIM PosteMobile ha un costo di 15 euro e include 15 euro di traffico telefonico. Il bonus viene accreditato sulla SIM a portabilità completata e vale 2 mesi successivi all’erogazione

Abbinando alla promozione “Under 30” anche l’opzione “500 Con Te” , che consente di parlare per 500 min/mese e di inviare 500 SMS/mese verso un numero PosteMobile a scelta a soli 1,5€/mese, si potrà usufruire dei primi 3 mesi di canone gratuito.

Associando inoltre alla nuova SIM PosteMobile il proprio Conto BancoPosta e/o carta Postepay, sarà possibile ricevere, nei primi 3 mesi dall’attivazione della SIM, un bonus di traffico gratuito, pari al 50% di ogni ricarica del credito telefonico effettuata tramite cellulare, fino a un massimo di 100€ totali. I bonus di traffico dovranno essere utilizzati entro 1 mese dall’erogazione

Under 25 diventa Under 30: fino al 12 febbraio 2010 per i clienti tra i 18 e 30 anni che richiedono la portabilità del numero ottengono un bonus di traffico omaggio pari all’età.

La SIM PosteMobile ha un costo di 15 euro e include 15 euro di traffico telefonico. Il bonus viene accreditato sulla SIM a portabilità completata e vale 2 mesi successivi all’erogazione

Abbinando alla promozione “Under 30” anche l’opzione “500 Con Te” , che consente di parlare per 500 min/mese e di inviare 500 SMS/mese verso un numero PosteMobile a scelta a soli 1,5€/mese, si potrà usufruire dei primi 3 mesi di canone gratuito.

Associando inoltre alla nuova SIM PosteMobile il proprio Conto BancoPosta e/o carta Postepay, sarà possibile ricevere, nei primi 3 mesi dall’attivazione della SIM, un bonus di traffico gratuito, pari al 50% di ogni ricarica del credito telefonico effettuata tramite cellulare, fino a un massimo di 100€ totali. I bonus di traffico dovranno essere utilizzati entro 1 mese dall’erogazione

Commenti Facebook: