Partnership Vodafone Visa per un nuovo servizio di pagamento mobile

In occasione del Mobile World Congress 2012, apertosi a Barcellona nella giornata di oggi, la compagnia britannica Vodafone e il gruppo Visa hanno annunciato ufficialmente un accordo che consentirà di aprire un nuovo servizio per i pagamenti in mobilità, utilizzando dispositivi come cellulari o tablet.

L’esperienza delle due società nei loro rispettivi campi e l’enorme bacino di utenza di Vodafone (circa 398 milioni in più di 30 paesi) sono un ottimo punto di partenza che lascia ben sperare sul successo di questa nuova offerta di mobile payment: secondo le prime indiscrezioni, il servizio si basa su una carta prepagata Visa che potrà essere associata al proprio numero Vodafone.

In questo modo si potranno acquistare beni e servizi attraverso l’uso del telefono, senza necessità di utilizzare contanti. I primi paesi il cui l’offerta congiunta Vodafone-Visa verrà lanciata saranno la Germania, la Gran Bretagna, l’Olanda, la Spagna e la Turchia, seguiti poi da altri paesi. L’esordio del servizio è previsto per il prossimo anno.

Commenti Facebook: