Nuovo bando per finanziare le smart cities

Per finanziare le smart cities è stato lanciato un bando dell’Osservatorio ANCI, che beneficerà in quest’occasione le città del Mezzogiorno. Il progetto, intitolato ”Efisio, finanziare città intelligenti”, invita le aree urbane del Sud Italia a presentare proposte di finanziamento rivolte alla creazione di smart cities entro il 6 maggio 2014.

bando smart city, nuova opportunità per il mezzogiorno
Smart City: nuovo bando per finanziare la creazione di città smart nel Sud Italia
Richiedi un preventivo per il tuo prestito

Più Smart Cities nel Sud Italia: questo l’obiettivo dell’Osservatorio Smart City dell’ANCI e il Progetto EPASEmpowerment delle pubbliche amministrazioni regionali e locali nell’attuazione di strumenti di ingegneria finanziaria – del Dipartimento per gli Affari Regionali attuato da Studiare Sviluppo del Ministero dell’Economia e Finanze.

Il bando permetterà di finanziare 5 proposte progettuali di smart cities, ed è riservato alle Amministrazioni comunali delle Regioni Obiettivo Convergenza del Sud Italia. Gli ambiti tematici per cui si possono presentare le proposte sono cinque:

  • Smart buildings;
  • Smart government;
  • Smart energy;
  • Smart living;
  • Smart mobility/transport.

Nel comunicato stampa di presentazione dell’iniziativa  si legge che “le Smart Cities rappresentano oggi un nuovo terreno di convergenza per una molteplicità di aspetti e attori della vita urbana. In questo perimetro applicativo convergono, infatti, la tecnologia e le nuove applicazioni, la governance urbana, il miglioramento della qualità di vita, una nuova collaborazione pubblico-privata, modalità innovative di finanziamento dei progetti e delle iniziative”.

L’obiettivo del bando è quello di agevolare la trasformazione di cinque piccole o grande realtà urbane del Mezzogiorno in Smart Cities, grazie ad una visione strategica che consentirà di sviluppare un progetto replicabile in altri contesti e, fondamentalmente, completamente funzionante dal punto di vista pratico.

Il termine ultime di presentazione delle proposte è il 6 maggio 2014, e per candidarsi bisogna visitare il sito di Studiare Sviluppo.

Sei un privato e cerchi un finanziamento per migliorare l’efficienza energetica della tua abitazione, o renderla in qualche modo più “smart“? Utilizzando il nostro comparatore gratuito di prestiti online è possibile individuare rapidamente i finanziamenti che meglio si adattano alle tue esigenze.

Confronta Prestiti

Commenti Facebook: