Ne.Me.Sys 2, nuova versione del software per misurare e certificare la connessione ADSL

Com’era stato preannunciato nelle scorse settimane, è arrivata la nuova versione di Ne.Me.Sys, il software gratuito messo a disposizione dall’Autorità Garante nelle Comunicazioni per gli utenti che consente di monitorare le prestazioni della propria rete ADSL e di avere una documentazione valida legalmente per rivalersi sugli ISP qualora non vengano rispettate le velocità previste dal proprio contratto in abbonamento.

Il progetto Misura Internet, quindi, da il benvenuto a Ne.Me.Sys 2, e apporta alcune novità rispetto alla precedente versione, a partire dall’interfaccia, rivisitata e dotata di nuove modalità di controllo, che renderanno la gestione del software ancora più agevole e semplice.

Ma le novità più importanti riguardano le modalità con cui il programma di monitoraggio potrà essere utilizzato:

  • si potrà navigare, seppure in misura ridotta, anche durante l’esecuzione del test;
  • non sarà necessario chiudere tutte le applicazioni che accedono alla rete, ma solo quelle che alterano sensibilmente il traffico dati (come il P2P);
  • si potranno utilizzare i servizi di posta elettronica, la chat, fare delle piccole sessioni di navigazione Internet senza problemi (Ne.Me.Sys 2 è capace di misurare anche il traffico generato dall’utente se inferiore al 10% del totale della banda misurata);
  • nel caso in cui il traffico dell’utente sia rilevante, il software chiederà agli utilizzatori di chiudere le applicazioni.

La durata del testi di Ne.Me.Sys 2 è sempre di 24 ore e durante il test non è consentito utilizzare altri computer connessi alla stessa rete o connettere il computer ad una rete Wi-fi. Se viene accertata la violazione dell’indicatore banda minima garantita prima della fine del test sarà possibile avere il documento pdf in anticipo, che potrà essere utilizzato per certificare la qualità della connessione e sarà utile per presentare reclami all’operatore.

Il programma Ne.Me.Sys 2 è open source e gratuito: può essere scaricato dalla pagina dedicata presente sul sito ufficiale dell’AGCom dopo essersi registrati. Vi ricordiamo, inoltre, che su SOSTariffe potrete testare fin da subito la velocità della vostra connessione con il nostro Speedtest ADSL, per avere in pochi secondi un’idea chiara ed estremamente precisa sulle performances della vostra rete.

Commenti Facebook: