Nasce la nuova piattaforma di video crowdsourcing Tiscali Videomaker

L’Internet Service Provider Tiscali e TheBlogTV, un’importante società operante nel settore della realizzazione e gestione di piattaforme participative e social, proprietaria del noto network Userfarm, hanno siglato un accordo per la realizzazione di Tiscali Videomaker, nuova piattaforma di video crowdsourcing dedicata ad agenzie e brand che cercano giovani videomaker di talento.

Un vero e proprio filo diretto da tra società e talentuosi editor video, quindi, che potrà rivelarsi prezioso sia per le prime, grazie a lavori audiovisivi sempre più fantasiosi e di qualità, sia per i secondi, che potranno ampliare il proprio portfolio, farsi conoscere maggiormente e non solo.

Con Tiscali Videomaker, infatti, gli utenti iscritti potranno:

  • creare un profilo da aggiornare e arricchire di contenuti;
  • partecipare alle cosiddette “call for video”, con video inediti o già diffusi in rete che siano in linea cone le varie “call to action” proposte;
  • essere pagati nel caso in cui il proprio lavoro venga utilizzato per una call for video;
  • accrescere la rete di colleghi, con la possibilità di condividere i propri lavori con un network sempre più esteso di videomaker;
  • avere una vetrina globale per mostrare il proprio talento e i propri video.

Le prime call for video lanciate nella nuova piattaforma Tiscali Videomaker sono le seguenti:

  • Facci ridere: punta a raccogliere contributi comici realizzati dagli utenti. E’ ammesso qualsiasi formato video: trailer, corto, spot, parodia, candid camera, sit com, etc…;
  • Le città invisibili: un modo per scoprire i volti nascosti delle città italiani. Si potrà ideare un episodio in prima persona, realizzare un video di sole immagini, un’intervista o un altro format che sia in grado di raccontare la città attraverso coloro che la vivono.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale del progetto, http://videomaker.tiscali.it/.

Commenti Facebook: