MWC 2014, ecco cosa dobbiamo attenderci

Gartner, una delle società di analisi più attente a comprendere cosa accade nel mondo delle nuove tecnologie, ha anticipato alcune delle linee guida che contraddistingueranno l’imminente Mobile World Congress, in programma a Barcellona dal 24 al 27 febbraio 2014.

Gli smartphone presto utili per effettuare diagnosi oculistiche
Gli smartphone presto utili per effettuare diagnosi oculistiche

Ebbene, secondo Gartner l’attenzione non potrà che essere incentrata in misura prevalente sugli smartphone, che rimarranno pertanto il punto focale di tutti gli investimenti. Oltre che le innovazioni tecnologiche sull’hardware, le novità annunciate al MWC riguarderanno anche apps, software e servizi utili per migliorare l’esperienza di fruizione degli smartphone.

Scopri le tariffe internet mobile »

In particolare, Gartner attende specifiche novità per quanto attiene le interazioni tra gli smartphone e il mondo della salute e del fitness, con braccialetti hi-tech e altri device da utilizzarsi per monitorare i propri parametri.

La tendenza del momento sarà inoltre rappresentata dagli oggetti tecnologici “indossabili”, e da tutte le novità in grado di contribuire alla prossima realizzazione di vere e proprie smart city. Sul fronte dell’interfaccia utente, spiccheranno le innovazioni sulle modalità per interagire con smartphone e tablet, partendo dalla revisione dei sistemi operativi fino ad abbracciare delle innovazioni completamente rivoluzionate, in campo internet mobile e non solo.

Insomma, le buone aspettative per la settimana che verrà ci sono tutte: non ci resta che metterci comodi, e attendere se gli auspici verranno o meno confermati dalla realtà dei fatti.

Commenti Facebook: