Mondiali di calcio, è boom di tweet

Come avevamo preannunciato con facili stime, l’avvento dei Mondiali brasiliani sta generando un vero e proprio boom di interazioni sui social media, a evidente sfondo sportivo. Secondo le ultime statistiche, i TT di Twitter sembrano essere destinati a rimanere monopolizzati dal pallone.

Con l'avvicinarsi dell'evento, "esplodono" i cinguettii calcistici...
Con l'avvicinarsi dell'evento, "esplodono" i cinguettii calcistici...

Ad affermare quanto sopra è un ultimo report lanciato dalla Social Analysis Brasile 2014, ad opera di Almawave, secondo cui tra il 29 maggio e il 3 giugno 2014, Twitter sarebbe stato invaso da 4 milioni e 300 mila cinguettii, in sei lingue diverse. Il monitoraggio in tempo reale sulle emozioni generate dalla Coppa del Mondo certifica pertanto quanto sia elevata l’attesa nei confronti dell’evento sportivo dell’anno, a pochi giorni dal suo inizio.

Per quanto concerne la ripartizione delle citazioni su Twitter, la nostra Nazionale si deve accontentare di una quota di poco inferiore al 6%, con Riccardo Montolivo di gran lunga il più “cinguettato” a causa dell’infortunio che gli impedirà di prendere parte alla spedizione estiva. La Nazionale più citata è la Spagna, con il 20,7%, seguita da Messico e Colombia (8,9% e 8.8%) e, a stretto giro, dall’ospitante Brasile (con il 7.7% dei tweet).

Qualche sorpresa per quanto concerne i giocatori più oggetto di tweet, complici infortuni e mancate convocazioni: il podio è infatti rappresentato dal messicano Luis Montes (7,3%), dallo spagnolo Carvajal (5,3%) e dal colombiano Falcao (5,3%).

Se non volete perdere nemmeno una partita della competizione, non vi rimane che rompere gli indugi e confrontare le offerte Sky tramite il nostro comparatore: mancano pochi giorni all’inizio dei Mondiali.

Scopri offerte Sky

 

Commenti Facebook: