Milano, energia elettrica e Wi-Fi gratis per tutti nelle isole digitali

Nascono le isole digitali a Milano, ovvero piccole aree in città dove si potrà avere Internet via Wi-Fi ed energia elettrica per ricaricare dispositivi assolutamente gratis. Con questo nuovo servizio del capoluogo lombardo, è possibile trovare per le strade della città degli isolotti con connessione Wi-Fi libera, allestiti con panchine di legno, colonnine per la ricarica dei dispositivi elettronici e un totem digitale touchscreen con tutta l’informazione sulle nuove isole digitali milanesi.

Internet wi-fi gratis a Milano, le isole digitali
Isole digitali a Milano: energia elettrica e Internet gratis

E’ disponibile da qualche giorno un nuovo servizio offerto dalla città di Milano per i cittadini e visitatori: le isole digitali.

Adesso, è possibile avere energia elettrica e Internet mobile via Wi-Fi assolutamente gratis, in queste piccole aree allestite con panchine di legno e colonnine di ricarica per smartphone, tablet e altri dispositivi elettronici presenti in diverse zone del capoluogo lombardo. Inoltre, nelle vicinanze delle isole digitali sono stati installati stazioni per il noleggio di quadricicli elettrici biposto.

Per aiutare i cittadini a capire bene come utilizzare i servizi provvisti dalle isole digitali, è presente anche un totem informativo touchscreen.

Durante i primi 15 giorni e presso 9 delle 15 isole attive, ci saranno delle hostess che illustreranno veicoli elettrici a tutti gli utenti interessati accompagnandoli in un test drive. Inoltre, le isole digitali rappresentano anche nuove e ulteriori stazioni di ricarica dove poter sostare facendo il pieno di energia pulita per il proprio mezzo.

Ci sono molti accorgimenti che riguardano l‘efficienza e il risparmio energetico nelle isole digitali. In effetti, le isole digitali saranno attive anche di notte, grazie ad una serie di LED “intelligenti”, che variano la propria emissione di luce a seconda delle persone presenti nelle isole digitali garantendo un importante risparmio energetico.

Per proteggere le isole digitali da eventuali atti vandalici, il comune di Milano ha montato un impianto di videosorveglianza ad alta definizione, attivo 24 ore su 24, in collegamento diretto con la Polizia Locale.

Infine, è importante sottolineare che il progetto è stato realizzato a costo zero, grazie ad una serie di finanziatori tra cui Ducati Energia, Microsoft e Telecom Italia.

Entro 15 mesi la rete di isole digitali verrà ampliata, secondo quando previsto dal Programma Europeo di Sviluppo Regionale.

 

Commenti Facebook: