Microsoft Lumia 950 e 950 XL con Windows 10 Mobile a novembre

Novembre 2015 porterà con sé due nuovi modelli della serie Lumia a marchio Microsoft. Si tratta di Lumia 950 e Lumia 950 XL, entrambi equipaggiati con Windows 10 Mobile. Il gruppo di Redmond (Washington, USA) ha tolto i veli anche al notebook Surface Book, al tablet Surface Pro 4 e al cellulare intelligente di fascia economica Lumia 550

Microsoft Lumia 950 e 950 XL con Windows 10 Mobile a novembre

Microsoft assume a tutti gli effetti anche le vesti di una cosiddetta hardware company. Oltre che ai nuovi modelli della serie Lumia equipaggiati con Windows 10 Mobile, infatti, la casa di Redmond ha tolto i veli anche a Surface Book e Surface Pro 4, rispettivamente il primo laptop e il tablet di nuova generazione del gruppo statunitense.

La serie Lumia si amplia con Lumia 950, Lumia 950 XL e Lumia 550. Quest’ultimo, evidenzia Microsoft, è lo smartphone 4G LTE (Long Term Evolution) con Windows 10 Mobile più economico tra quelli prodotti dall’azienda a stelle e strisce, e raggiungerà il mercato a dicembre, a un prezzo di listino pari a 139 dollari.

Lumia 950 e Lumia 950 XL, invece, sono i nuovi cellulari intelligenti di fascia alta a marchio Microsoft, destinati a debuttare a scaffale nel mese di novembre, al prezzo di listino di 599 euro e 699 dollari rispettivamente.

Lumia 950 misura 145 x 73,2 x 8,2 millimetri e pesa 150 grammi, mentre Lumia 950 XL misura 151,9 x 78,4 x 8,1 millimetri e pesa 165 grammi. Più contenute le dimensioni e il peso di Lumia 550: 136,1 x 67,8 x 9,9 millimetri e 141,9 grammi.

Lumia 950 esibisce un display a tecnologia AMOLED (Active-Matrix Organic Light-Emitting Diode) con diagonale da 5,2 pollici e con risoluzione di 2560 x 1440 pixel a 564 ppi (densità di pixel per pollice), protetto con vetro Gorilla Glass 3 di Corning.

Lumia 950 XL monta sempre un display a tecnologia AMOLED, ma con diagonale da 5,7 pollici e con risoluzione di 2560 x 1440 pixel a 518 ppi, protetto con vetro Gorilla Glass 4 di Corning.

Il display di Lumia 550 misura invece in diagonale 4,7 pollici e supporta una risoluzione di 1280 x 720 pixel a 315 ppi.

A spingere Lumia 950 è una CPU (Central Processing Unit) hexa-core Qualcomm Snapdragon 808 MSM8992 (dual-core 1,82 GHz Cortex-A57 e quad-core 1,44 GHz Cortex-A53), affiancata da una GPU (Graphics Processing Unit) Adreno 418 e assistita da 3GB di RAM.

Lumia 950 XL si affida invece a una CPU octa-core Qualcomm Snapdragon 810 MSM8994 (quad-core 1,5 GHz Cortex-A53 e quad-core 2 GHz Cortex-A57), affiancata da una GPU Adreno 430 e assistita da 3GB di RAM.

CPU octa-core anche per Lumia 550, che monta un Qualcomm Snapdragon 210 MSM8909 a 1,1 GHz basato su architettura Cortex-A7, una GPU Adreno 304 e 1GB di RAM.

Lumia 950 e Lumia 950 XL saranno disponibili per l’acquisto nel taglio di archiviazione da 32GB, mentre Lumia 550 nella versione con 8GB di memoria interna. Tutti e tre gli smartphone Windows 10 Mobile a marchio Microsoft offrono un alloggiamento per schede di memoria del tipo microSD (fino a 200GB).

Lumia 950 e Lumia 950 XL condividono le specifiche del reparto fotografico. Entrambi i modelli integrano una fotocamera principale a tecnologia PureView con sensore da 20 megapixel, pixel da 1,12 µm (micrometri), obiettivo a 6 lenti, apertura f/1.9, autofocus con tasto di acquisizione bifasico e stabilizzazione ottica delle immagini.

Le fotocamere principali di Lumia 950 e Lumia 950 XL sono in grado di registrare video 4K (3840 x 2160 pixel) a 30fps (fotogrammi per secondo). Le scocche anteriori dei nuovi smartphone Microsoft ospitano una fotocamera Full HD da 5 megapixel con grandangolo e apertura f/2.4.

Si fermano rispettivamente a 5 megapixel e a 2 megapixel i sensori della fotocamera principale e della fotocamera anteriore di Lumia 550.

L’autonomia di Lumia 950 è affidata a una batteria con capacità pari a 3300 mAh (milliamperora), quella di Lumia 950 XL a un modulo da 3340 mAh e quella di Lumia 550 a uno da 2100 mAh. Le batterie sono removibili.

Lumia 950 e Lumia 950 XL supportano le tecnologie Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.1, Type-C, NFC (Near Field Communication) e 4G LTE di Categoria 6 (fino a 300 Mbps in download e fino a 50 Mbps in upload). Lumia 550 non supporta lo standard 802.11 ac e la tecnologia NFC, ma è capace di agganciare le reti 4G LTE di Categoria 4 (150/50).