Meglio ADSL e telefono o Linkem?

Linkem è una nota società italiana operante sul mercato italiano per quanto riguarda la rete Internet: offre una connessione WiMax di alta qualità anche nelle aree non raggiunte dall’ADSL standard e, secondo i dati di qualche anno fa, copre una popolazione di quasi 30 milioni di abitanti. Ma quali differenze ci sono con le offerte Internet e telefono standard?

Come scegliere tra il servizio WiMax e gli altri piani ADSL e telefono tradizionali

In molti si chiedono se è meglio ADSL e telefono o Linkem: in realtà tutto dipende da cosa state cercando in un’offerta e dalla copertura dei provider “classici” nella vostra zona. Vediamo, quindi, di rispondere alla domanda nei prossimi paragrafi, soffermandoci sui punti più importanti da tenere a mente.

Che cosa offre Linkem

Linkem, come abbiamo citato in precedenza, è una compagnia che permette di navigare senza linea fissa e in Wi-fi, fino ad una velocità massima di 20 Mega in download. Sono disponibili due tariffe, una ricaricabile e una in abbonamento:

Linkem Senza Limiti Ricaricabile

Al costo promozionale di 99 euro (con modem da interno) o 149 euro (con modem da esterno) si avranno 4 mesi di navigazione inclusa. Dopo i primi 4 mesi si potrà navigare senza vincoli effettuando delle ricariche da 25 euro (per 1 mese), 50 euro (per 2 mesi) oppure 100 euro (per 5 mesi), in base alle proprie necessità.

Scopri Linkem Ricaricabile

Linkem Senza Limiti Abbonamento

Con l’abbonamento Linkem è previsto un vincolo contrattuale minimo di 24 mesi (sono previsti dei costi di disattivazione se si recederà il contratto prima dei due anni). Il costo dell’offerta è di 24,90 euro al mese, sempre per una connessione Internet a 20 Mega in download, sfruttando la rete WiMax.

Scopri Linkem Abbonamento

Promozione Linkem per Lega Pro fino a novembre

Chi attiverà una delle offerte Linkem entro il 30 novembre 2016 si avrà gratuitamente l’accesso alla piattaforma Sportube per guardare gratis tutte le partite della propria squadra del cuore di Lega Pro.

Meglio ADSL e telefono o Linkem? Chiamate oppure no

Se state cercando un’offerta che, oltre alla connessione dati, preveda anche il servizio di chiamate, allora è necessario guardare ad operatori alternativi a Linkem: quest’ultimo, infatti, non prevede telefonate dalla linea tradizionale, quindi non potrete chiamare dal fisso della vostra abitazione. Se, invece, non avete proprio bisogno delle chiamate – magari proprio perché non usate il telefono oppure perché vi basta utilizzare i servizi in Voip (come ad esempio Skype, Indoona, Viber, WhatsApp, etc…), allora Linkem potrebbe essere una buona alternativa all’ADSL.

Linkem nelle aree non coperte dall’ADSL o se non si vuole la linea telefonica

I servizi Linkem potrebbero essere tenuti in considerazione anche nei casi in cui non si sia raggiunti dall’ADSL “tradizionale”: sul sito ufficiale di Linkem è presente una sezione Verifica Copertura, che vi permetterà di controllare se la vostra area è raggiunta dalla rete del provider WiMax.

Questo tipo di abbonamento è l’ideale, inoltre, se non volete mantenere la vostra linea telefonica di casa oppure se non l’avete proprio e non siete interessati ad attivarla.

Se, invece, avete la possibilità di attivare Linkem, ma anche un’offerta ADSL sulla vostra linea, e non sapete ancora se è meglio ADSL e telefono o Linkem, vi consigliamo di utilizzare il nostro comparatore di tariffe ADSL, facile e senza necessità di registrazione. Inoltre, lasciandoci un numero di telefono e un indirizzo mail, un nostro esperto vi ricontatterà senza costi e senza obbligo d’acquisto, per aiutarvi a scegliere la migliore tariffa per per vostre tasche ed esigenze.

Commenti Facebook: