Legge contro P2P confermata in Gran Bretagna. E in Italia?

La legge contro il P2P sta per essere confermata in Gran Bretagna; nel nostro Paese vi sono ancora opinioni contrastanti riguardo ai file protetti da copyright.

legge-contro-p2p-confermata-in-gran-bretagna

La “dottrina Sarkozy” trova dei sostenitori anche in Italia, soprattutto tra le case discografiche, ma per ora non vi è nessuna certezza sul fatto che la legge verrà adottata anche a casa nostra.

Diverse, invece, le prospettive per i downloaders inglesi,  per i quali il Ministro per le Attività Produttive, Peter Mandelson, vuole introdurre una legge simile a quella francese ma con tempistiche più lunghe per garantire più tutele ai propri cittadini.

Coloro che verranno scoperti a scaricare dalla Rete riceveranno due o più avvisi ufficiali per cessare l’attività di pirateria e, in caso l’avviso non venisse seguito, coloro che detengono i diritti d’autore potranno decidere di avviare un’azione legale e, in caso di colpevolezza, verrà ordinata la disconnessione da Internet.

legge contro il P2P sta per essere confermata in Gran Bretagna; nel nostro Paese vi sono ancora opinioni contrastanti riguardo ai file protetti da copyright.

legge-contro-p2p-confermata-in-gran-bretagna

La “dottrina Sarkozy” trova dei sostenitori anche in Italia, soprattutto tra le case discografiche, ma per ora non vi è nessuna certezza sul fatto che la legge verrà adottata anche a casa nostra.

Diverse, invece, le prospettive per i downloaders inglesi,  per i quali il Ministro per le Attività Produttive, Peter Mandelson, vuole introdurre una legge simile a quella francese ma con tempistiche più lunghe per garantire più tutele ai propri cittadini.

Coloro che verranno scoperti a scaricare dalla Rete riceveranno due o più avvisi ufficiali per cessare l’attività di pirateria e, in caso l’avviso non venisse seguito, coloro che detengono i diritti d’autore potranno decidere di avviare un’azione legale e, in caso di colpevolezza, verrà ordinata la disconnessione da Internet.

Commenti Facebook: