Le migliori offerte luce e gas di febbraio 2017

Optando per le tariffe degli operatori energetici che operano nel mercato libero è possibile risparmiare molto denaro e fruire di servizi aggiuntivi. Le offerte sono particolarmente vantaggiose specialmente se si scelgono le offerte dual fuel. Si tratta in questo caso di tariffe che contemplano l’erogazione sia di energia elettrica che gas, pur rispondendo ad un unico gestore. In tal caso il risparmio sarà veramente forte. Vediamo le offerte.

dual fuel
Le offerte dual fuel massimizzano il risparmio. Ecco le migliori

Dual fuel, grande risparmio

Le tariffe dual fuel sono quelle tariffe che prevedono l’erogazione di energia elettrica e gas, come detto. Negli ultimi anni sono molti gli operatori che hanno cercato di accaparrarsi nuovi clienti proponendo questo tipo di tariffe, promettendo tariffe molto economiche. E il più delle volte queste soluzioni hanno saputo rispondere alle promesse. Anche in questo mese di febbraio ci sono buone novità. Vediamo quali sono le più appetitose.

Per identificare le tariffe più economiche abbiamo simulato la spesa di una famiglia di tre persone che utilizzano tutti gli elettrodomestici più comuni, tra i quali:

  • forno elettrico,
  • lavatrice,
  • frigorifero,
  • condizionatore,
  • lavastoviglie,
  • scaldabagno

per un consumo annuo stimato di 4300 kWh spartito al 50% tra orari diurni e notturni.

I vincitori di questa sfida sono stati:

HeraComm e Gas Natural.

Le offerte luce e gas più economiche

I due operatori risultati più economici propongono le seguenti tariffe accompagnate da loro peculiarità:

  • HeraComm Prezzo Netto Natura Web Luce Dual per una spesa stimata all’anno di 868 euro;

Scopri Prezzo Netto Natura Dual

Il gestore prevede uno sconto in bolletta di 60 euro per quanti aderiscono all’offerta oltre alla garanzia di utilizzare energia verde proveniente da fonti rinnovabili. Il costo dell’energia è di 0,04274 €/kWh e 0,2370 €/Smc. In questo ultimo caso per accedere a questa speciale tariffa verranno addebitati 1 euro al mese per consumi entro 300 Smc e 3 euro per consumi che superano tale soglia.

Inoltre non è previsto nessun costo di attivazione, nessuna modifica al contatore e la possibilità di fruire dei Servizi Hera Online con la possibilità di controllare i consumi, effettuare l’autolettura, seguire il tracking di attivazione dei contratti e molto altro ancora.

  • Gas Natural Taglia prezzo gas e luce per una spesa stimata all’anno di 910 euro;

Scopri Taglia prezzo gas e luce

 

In questo caso è previsto uno straordinario taglio del 50% del costo della componente fissa del prezzo dell’energia, tale prezzo inoltre è bloccato per 12 mesi evitando di incorrere in spiacevoli aumenti. Il costo dell’energia è di 0,06700 €/kWh. Il costo del gas è invece di 0,29 €/Smc. Anche in questo caso sono disponibili tutti i servizi tipici delle moderne offerte del mercato libero, ovvero il pagamento con Rid bancario o postale che permette di risparmiare tempo e commissioni per quel che concerne i pagamenti, la possibilità di ricevere la bolletta in formato elettronico, in questo caso risparmiando il costo dell’invio del cartaceo e la possibilità di monitorare il proprio conto online.

Le offerte presentate sono soggette a modifiche nel tempo, quindi il consiglio è di approfittarne quanto prima. Attraverso il servizio di SosTariffe.it è possibile chiedere informazioni e consigli su come effettuare il passaggio al nuovo operatore che ricordiamo essere gratuito.

I fornitori del mercato libero sono sicuri?

Lasciare il mercato a maggior tutela a favore del mercato libero si traduce semplicemente in un probabile risparmio. Non è previsto un cambio di contatore e nemmeno nessun costo per il cambio. Le aziende che operano nel mercato libero sono soggetti verificati dall’Agenzia per l’energia che rispondono ai requisiti di legge. Non vi è quindi alcun rischio ma solo opportunità.

 

Commenti Facebook: