Le 3 cose da non fare quando scegli una tariffa per l’ADSL

Come abbiamo più volte sottolineato sul nostro portale, cambiare operatore ADSL è la chiave per risparmiare approfittando delle promozioni dedicate. Gli utenti, bombardati da messaggi promozionali e timorosi delle “scritte in piccolo” e di clausole poco chiare, si sentono spaesati. Come scegliere quindi la migliore tariffa senza sbagliare?

Alcune cose da non fare quando si sceglie l'ADSL
Alcune cose da non fare quando si sceglie l'ADSL

Cose da non fare: trascurare le proprie esigenze

Il punto di partenza non potrà che essere rappresentato dallo studio e dall’analisi delle proprie esigenze. In altri termini, domandiamoci quali saranno gli utilizzi della connessione ADSL, visto e considerato che le esigenze di chi necessita di una connessione saltuaria per motivi di svago saranno diverse da quelle di coloro che hanno bisogno di una velocità elevata e costante, per motivi di lavoro.

Per quanto riguarda la velocità le offerte ADSL si dividono generalmente in due tipi: 7 Mega e 20 Mega, anche se la prima è quasi scomparsa dai piani tariffari dei provider. La prima è sufficiente per un uso moderato, ma la seconda è ormai lo standard minimo su gran parte delle offerte, ottima per gestire i maggiori volumi di traffico derivanti da tutti i dispositivi presenti in molte case italiane: smartphone, tablet, televisioni connesse a Internet, console di ultima generazione e così via.

Se la famiglia è numerosa o siamo amanti delle nuove tecnologie è preferibile orientarsi sulle offerte 20 Mega o, se siete raggiunti dalla fibra ottica, potete decidere di affidarsi a questa tecnologia, decisamente più performante e dai costi praticamente identici a quelli dell’ADSL. Se volete spendere poco, invece, potete orientarvi verso piani a 7 Mega, anche se ormai sono davvero pochissimi.

Cose da non fare: non valutare le offerte combinate con il Telefono

La seconda cosa che occorre considerare quando valutiamo una buona tariffa ADSL consiste nella possibilità di “abbracciare” i pacchetti ADSL + Telefono. In questo caso si tratta di promozioni lanciate da un unico operatore che, di norma a condizioni economiche fortemente scontate, punta a fidelizzare il proprio utente proponendo delle tariffe che comprendano sia il servizio ADSL che quello della linea telefonica.

Molti utenti ci chiedono se è possibile fare a meno del telefono, rimanendo con la sola ADSL: la risposta è sì, ma spesso non conviene affatto. In alcuni casi, infatti, dovremmo pagare comunque in aggiunta il canone Telecom e alla fine del mese avremo un servizio in meno e nessuna convenienza.

Attualmente sono poche le offerte solo Internet degli operatori, mentre ci sono diverse tariffe con chiamate, con o senza scatto alla risposta: se non chiamate mai o telefonate poche volte durante il mese è più conveniente un’offerta con chiamate che prevedono lo scatto alla risposta (spesso più convenienti anche delle tariffe ADSL). Se, invece, chiamate tantissimo anche da fisso, le tariffe con chiamate illimitate sono quelle che state cercando.

Cose da non fare: non apprezzare gli eventuali servizi aggiuntivi

Il mondo della concorrenza tra gli operatori telefonici è cambiato radicalmente nel corso degli anni. Può pertanto capitare che le stesse compagnie stipulino delle partnership particolarmente rilevanti con operatori extra settoriali (si tenga conto, a titolo di esempio, di quanto avvenuto tra Fastweb e Sky o tra TIM e Sky o ancora tra Tiscali e Infinity o Vodafone e Netflix), o propongano dei servizi aggiuntivi rispetto alla sola ADSL terrestre (ad esempio, una sim dati per navigare con l’Internet mobile).

In questo panorama sempre più complesso un valido punto di approdo per tutti coloro che ambiscono a trovare la migliore tariffa per le proprie esigenze non può che essere la fruizione di un valido servizio di comparazione delle proposte commerciali, che possa confrontare tutte le tariffe proposte da tutti gli operatori nazionali e internazionali, in un unico clic. Un servizio che potrà supportarvi nell’esame della migliore tariffa, evitando di assumere delle importanti scelte che non si rivelano poi le più adatte alle proprie esigenze.

Confronta le migliori tariffe ADSL

Commenti Facebook: