iPhone 6 più veloce di HTC One M9 nell’apertura delle app

Gli esperti di PhoneArena hanno sottoposto iPhone 6 e HTC One M9 a un confronto volto a misurare la velocità di apertura delle app native di quelle di terze parti. Lo smartphone di nuova generazione firmato HTC Corporation è spinto da un SoC (System-on-a-Chip) che ospita una CPU (Central Processing Unit) octa-core Qualcomm Snapdragon 801 MSM8994, una GPU Adreno 430 e 3GB di RAM, mentre il melafonino si affida al SoC Apple A8 con CPU dual-core Cyclone ARMv8-A di seconda generazione, GPU PowerVR GX6450 e 1GB di RAM

Confronto velocità di apertura delle app tra iPhone 6 e HTC One M9
Velocità di apertura delle app: iPhone 6 vs HTC One M9

Muscoli più potenti non sempre portano a migliori prestazioni. Conta anche il cervello. Anche in materia di smartphone, con la dotazione hardware che deve dialogare al meglio con il sistema operativo. E viceversa. Prova ne siano i risultati ottenuti dagli esperti di PhoneArena in un confronto che ha visto protagonisti iPhone 6 e HTC One M9.

Un confronto volto a misurare la velocità di apertura delle app native e di quelle di terze parti, per condurre il quale il più recente modello di iPhone e per lo smartphone di nuova generazione firmato HTC Corporation sono stati ripristinati alle impostazioni di fabbrica e connessi a Internet attraverso la medesima rete Wi-Fi.

Gli esperti di PhoneArena hanno inoltre configurato i due cellulari intelligenti in oggetto secondo parametri omogenei. Per esempio, sono stati impostati lo stesso numero di account per i servizi di posta elettronica e lo stesso numero di contatti per le applicazioni di riferimento.

Confronta tariffe con iPhone incluso

L’unità di iPhone 6 impiegata nel confronto è stato equipaggiato con iOS 8.3, mentre il sistema operativo mobile a bordo dell’unità di HTC One M9 protagonista del confronto ha girato Android 5.0.2 (1.32.401.15).

Dal cervello ai muscoli, per ricordare la dotazione hardware di entrambi gli smartphone: CPU octa-core Qualcomm Snapdragon 810 MSM8994 a 2GHz, GPU Adreno 430 e 3GB di RAM per HTC One M9 e CPU dual-core a 1,4GHz, GPU PowerVR GX6450 e 1GB di RAM per iPhone 6.

La tabella di cui sopra illustra i risultati ottenuti con ciascuna delle applicazioni utilizzate per il confronto.

HTC One M9 è risultato più veloce di iPhone 6 nell’apertura delle app Telefono, Contatti, Messaggi, Mail, Calendario e Gmail.

iPhone 6 è risultato più veloce di iPhone 6 nell’apertura delle app Galleria, Fotocamera, Browser, Facebook, Twitter, YouTube, Dropbox, Spotify e Instagram.

Gli esperti di PhoneArena hanno quindi assegnato un punteggio per ciascun tempo di apertura registrato. iPhone 6 ha concluso le misurazioni con un tempo complessivo di 36,73 secondi e con un punteggio finale di 8.5, mentre HTC One M9 con un tempo complessivo di 48,81 secondi e un punteggio finale di 6.5.

Commenti Facebook: