iPhone 6 integrerà una fotocamera posteriore con comandi manuali

La scocca posteriore di iPhone 6 ospiterà una fotocamera le cui impostazioni ISO, messa a fuoco, velocità dell’otturatore, esposizione e bilanciamento del bianco potranno essere gestite attraverso comandi manuali. Apple ne ha accennato nel corso del keynote di apertura della WWDC 2014 dedicato ad iOS 8, la nuova versione del sistema operativo mobile che debutterà sul mercato in autunno. 

iOS 8 potrebbe portare con sé comandi manuali per gestire la fotocamera di iPhone 6
Apple potrebbe introdurre a bordo di iPhone 6 comandi manuali per la gestione della fotocamera

Apple non ha mai offerto agli utenti di iPhone comandi manuali per impostare ISO, messa a fuoco, velocità dell’otturatore, esposizione e bilanciamento del bianco prima di scattare una fotografia con la fotocamera principale del melafonino.

Confronta offerte per iPhone

Nel descrivere le caratteristiche della fotocamera iSight in dote ad iPhone 5S, peraltro, Apple scrive: «La fotocamera iSight ha la straordinaria capacità di fare foto bellissime senza che tu debba fare nulla. Inquadri e scatti, tutto qui. Poi ci pensa iPhone: sa quali impostazioni usare e come regolare l’intensità del flash, e riconoscere automaticamente i volti nell’inquadratura».

Prosegue Apple: «D’altronde, sia l’hardware che il software della fotocamera sfruttano le tecnologie più evolute. Perché è indubbiamente più razionale insegnare ad iPhone a fare foto splendide che tentare di trasformare tutti in fotografi professionisti».

Nel presentare iPhone 6, e nello specifico il reparto fotografico del melafonino di nuova generazione, Apple potrebbe cambiare registro, perché nel corso del keynote di apertura della WWDC 2014 dedicato ad iOS 8, la casa di Cupertino ha accennato a nuovi comandi manuali, evidenzia Joshua Ho di AnandTech.

Sulle caratteristiche della fotocamera principale di iPhone 6 sono state formulate molteplici previsioni. Secondo Ming-Chi Kuo, analista presso KGI Securities, nulla dovrebbe cambiare rispetto alla fotocamera iSight montata su iPhone 5S, eccezion fatta per l’introduzione di una tecnologia per la stabilizzazione ottica delle immagini.

Che un sistema OIS (Optical Image Stabilization) possa debuttare a bordo di iPhone 6 pare trovare conferma in alcuni documenti di brevetto pubblicati presso USPTO (United States Patent and Trademark Office), nei quali si descrive una tecnologia che potrebbe dotare la fotocamera di una cosiddetta “super risoluzione” per offrire nitidezza e dettagli superiori.

 

Commenti Facebook: