iPhone 3GS, in Italia solo in abbonamento

SosTariffe pone in evidenza alcune  pratiche commerciali poco chiare applicate alla vendita degli iPhone 3G S in Italia. Dopo l’indagine effettuata lo scorso anno dove si evidenziava la vendita solo in abbonamento dei melafonini la situazione attuale non sembra essere cambiata in meglio.

iphone-3gs-solo-abbonamento

Chiedendo informazioni ad alcuni punti vendita, autorizzati dagli operatori alla distribuzione del terminale, è emerso che l’iPhone è disponibile quasi esclusivamente in abbinamento alla sottoscrizione di un contratto.

Darty lo offre solo contestualmente ad un abbonamento Tim,  Mediaworld lo offre con un abbonamento Tim o Vodafone, Saturn solo con un abbonamento Tre. Positivo invece il riscontro all’Unieuro e Euronics, dove è possibile acquistarlo senza alcuna sottoscrizione, come pubblicizzato su un volantino promozionale.

Rimaniamo molto perplessi sulle modalità di vendita del solo terminale, che all’interno della Grande Distribuzione Elettronica sembra essere presa in considerazione raramente. Al contrario, sui portali degli operatori che lo offrono (Vodafone, Tim, Tre), il listino prevede la possibilità di acquistarlo con un piano ricaricabile nei propri centri autorizzati.

Il comportamento di alcune catene della GDO Elettronica italiana quindi, a distanza di un anno esatto, non è cambiato e insiste in una posizione di ambiguità nei confronti dei consumatori, che si trovano costretti a stipulare costosi contratti di abbonamento per entrare in possesso del melafonino.

Siamo aperti a chiarimenti da parte  degli interessati.

Per ora consigliamo di non cedere alla sottoscrizione “forzata” di un piano di abbonamento in quanto in alcuni punti vendita è possibile acquistare l’ultimo nato di casa Apple senza alcun contratto.

Consigliamo sempre di verificare le tariffe della telefonia mobile con il nuovo motore di ricerca di SosTariffe.

ext-align: center;”>SosTariffe pone in evidenza alcune  pratiche commerciali poco chiare applicate alla vendita degli iPhone 3G S in Italia. Dopo l’indagine effettuata lo scorso anno dove si evidenziava la vendita solo in abbonamento dei melafonini la situazione attuale non sembra essere cambiata in meglio.

iphone-3gs-solo-abbonamento

Chiedendo informazioni ad alcuni punti vendita, autorizzati dagli operatori alla distribuzione del terminale, è emerso che l’iPhone è disponibile quasi esclusivamente in abbinamento alla sottoscrizione di un contratto.

Darty lo offre solo contestualmente ad un abbonamento Tim,  Mediaworld lo offre con un abbonamento Tim o Vodafone, Saturn solo con un abbonamento Tre. Positivo invece il riscontro all’Unieuro e Euronics, dove è possibile acquistarlo senza alcuna sottoscrizione, come pubblicizzato su un volantino promozionale.

Rimaniamo molto perplessi sulle modalità di vendita del solo terminale, che all’interno della Grande Distribuzione Elettronica sembra essere presa in considerazione raramente. Al contrario, sui portali degli operatori che lo offrono (Vodafone, Tim, Tre), il listino prevede la possibilità di acquistarlo con un piano ricaricabile nei propri centri autorizzati.

Il comportamento di alcune catene della GDO Elettronica italiana quindi, a distanza di un anno esatto, non è cambiato e insiste in una posizione di ambiguità nei confronti dei consumatori, che si trovano costretti a stipulare costosi contratti di abbonamento per entrare in possesso del melafonino.

Siamo aperti a chiarimenti da parte  degli interessati.

Per ora consigliamo di non cedere alla sottoscrizione “forzata” di un piano di abbonamento in quanto in alcuni punti vendita è possibile acquistare l’ultimo nato di casa Apple senza alcun contratto.

Consigliamo sempre di verificare le tariffe della telefonia mobile con il nuovo motore di ricerca di SosTariffe.

Commenti Facebook: