Internet mobile: si lavora alle reti 5G

Anche se siamo ben distanti da una piena affermazione (e diffusione) dell’internet mobile attraverso le reti wireless di quarta generazione (LTE), c’è già chi sta predisponendo i prossimi passi futuri, andando a studiare lo sviluppo delle tecnologie 5G.

huawei

Il caso più emblematico è quello di Huawei, colosso del comparto TLC, che proprio mediante il suo centro ricerca di Milano sta compiendo alcuni importanti studi in materia. Non sorprenda, in merito, osservare come l’Italia sia stata scelta tra le destinatarie preferenziali degli investimenti in ricerca di Huawei (il Paese rappresenta il secondo polo europeo per gli impieghi dell’operatore, dopo l’Inghilterra): è nel nostro Paese che la società ha dato via a un centro di ricerca particolarmente rilevante, scommettendo su Milano in qualità di “guida” innovatrice di tutto il vecchio Continente.

Stando a quanto emerge dalle tante osservazioni sul settore, alla base della tecnologia 5G vi sarebbe principalmente l’idea di rimpicciolire le celle, ovvero gli strumenti che rappresentano la base della comunicazione cellulare: si prospetta pertanto un futuro di moltiplicazione delle stazioni, che diverranno di più, ma più piccole. Le antenne saranno inoltre a bassa emissione, con scarsissimo inquinamento elettromagnetico prodotto, tutelando in tal modo la salute degli utenti.

Vedi le offerte Internet Wireless

Commenti Facebook: