Internet mobile, le ultime tendenze in Italia

Secondo quanto una recente ricerca condotta dall’Osservatorio Mobile & App Economy del Politecnico di Milano, entro la fine dell’anno gli smartphone diffusi sul territorio nazionale diventeranno 45 milioni, mentre i tablet cresceranno fino a toccare 12 milioni di unità. Le reti mobili a banda larga LTE copriranno invece circa il 60% della popolazione.

Crescono le "multiconnessioni" tra gli italiani
Crescono le "multiconnessioni" tra gli italiani

I numeri sintetici di cui sopra manifestano pertanto una tendenza per il momento inarrestabile: gli italiani si collegano a internet sempre più spesso attraverso dispositivi mobili, e sempre meno da personal computer & co: una conferma giunge in proposito dalle stesse statistiche, secondo cui nel 2014 il tempo trascorso su internet da smartphone salirà dai 60 minuti del 2013 a 75 minuti. Di contro, cala da 75 a 66 minuti il tempo trascorso online sui tablet, da 123 a 106 minuti quello su notebook e, soprattutto, da 131 a 105 minuti quello da postazione “fissa”.

Confronta le offerte internet mobile»

Una tendenza che fa gola ai pubblicitari: la ricerca rivela infatti che l’85% dei navigatori internet da smartphone vede annunci pubblicitari all’interno di siti o app, e che la metà di questi ci clicca più o meno frequentemente. Tre quarti dei navigatori online da dispositivo mobile si dichiara inoltre interessato al mobile couponing, desiderando ricevere buoni sconto sullo smartphone.

Commenti Facebook: