Internet dipendenza, il 6% delle persone ne è affetto

Secondo quanto dichiara un recente studio condotto dall’Università di Hong Kong e pubblicato su Cyberpsychology, sono oltre 180 milioni le persone che non riescono a staccarsi dalla rete. Una vera e propria Internet-dipendenza che, contrariamente a quanto si possa superficialmente immaginare, non vede Europa, Stati Uniti e Giappone al primo posto.

Internet dipendenza, il 6% delle persone ne è affetto
Internet dipendenza, il 6% delle persone ne è affetto

Gli studiosi dell’istituto universitario di Hong Kong hanno analizzato precedenti studi sul comportamentodigitale”, in grado di riguardare un campione di quasi 90 mila persone appartenenti a 31 Paesi diversi. Da tale macro-campione è poi stato estratto un campione più ristretto, di 544 persone, con età media di 18 anni, da sottoporre a uno specifico sondaggio per comprendere quale siano le loro effettive abitudini.
Confronta tariffe Internet

Al termine di tale ulteriore fase di analisi è emerso come a fronte di un 68% di persone che nei 31 Paesi esaminati hanno accesso al web tramite ADSL e Internet mobile, sarebbe il Medio Oriente l’area del mondo in cui vi è una maggiore dipendenza, considerato che proprio in questa zona (Israele, Turchia, Libano) si trova il tasso più elevato di persone che non riesce a staccarsi da Internet, con una percentuale che tocca il 10,9%, contro l’8% degli Stati Uniti, il 61,% del Sud e dell’Est Europa, e il 2,6% del Nord e dell’Ovest Europa.

Commenti Facebook: