In quali telefoni non funzionerà più WhatsApp

WhatsApp è, senza dubbio, il punto di riferimento tra le app di messaggistica, in particolare in Italia. Entro la fine del 2016, il servizio di WhatsApp si interromperà in molti smartphone di vecchia generazione che non potranno più sfruttare le potenzialità dell’app. Ecco in quali telefoni non funzionerà più WhatsApp. 

TIM Gold Go sarebbe attivabile solo presso i negozi della compagnia

Il servizio di WhatsApp, l’app di messaggistica vero e proprio punto di riferimento per gli utenti di dispositivi di telefonia mobile, interromperà il suo servizio su diversi smartphone di “vecchia generazione”, device presenti sul mercato da molti anni e non più in grado di gestire, sia per questi hardware che per un software non più supportato, le potenzialità dell’app.

L’annuncio dell’interruzione del supporto per WhatsApp è stato dallo stesso team di sviluppo a margine della celebrazione dei sette anni dalla nascita dell’app, uno dei simboli della nascita del mercato degli smartphone, che in poco tempo è diventata un colosso da un miliardo di utenti. Entro la fine del 2016, WhatsApp non sarà più supportato sugli smartphone Windows Phone 7.1, Android 2.1 e 2.2, BlackBerry (tra cui BlackBerry 10), Nokia S40 e Nokia Symbian S60.
Confronta le offerte Telefonia Mobile

Il team di WhatsApp ha specificato che questi smartphone, nonostante siano stati una parte importante della storia dell’app, oggi non offrono le funzionalità di cui WhatsApp stessa necessita per crescere e continuare il suo programma di sviluppo che, in sette anni di attività, ha modificato radicalmente il mondo della telefonia permettendo a milioni e milioni di utenti di poter tenersi in contatto liberamente. WhatsApp stessa consiglia agli utenti di effettuare il passaggio a dispositivi dotati di un sistema operativo ancora supportato ed in grado di assorbire al meglio le novità in arrivo, in futuro, per l’applicazione.

Fortunatamente, il mercato degli smartphone di oggi offre soluzioni di diverso tipo in grado di abbinare, in modo più che sufficiente, buone prestazioni (oltre ad un pieno supporto a WhatsApp) ed un prezzo d’acquisto tutto sommato contenuto. Soluzioni di questo tipo potrebbero rivelarsi perfette per chi vuole risparmiare ma non intende rinunciare alle funzionalità di WhatsApp.
Confronta le offerte Internet Mobile

Ti ricordiamo che grazie al comparatore di SosTariffe.it per offerte telefonia mobile puoi scoprire, in ogni momento, le tariffe più convenienti ed interessanti del mercato che ti permetteranno di sfruttare al massimo le potenzialità del tuo smartphone.

Commenti Facebook: