In esclusiva su Sky il Mondiale di rugby 2015

Sky si è aggiudicata un’importante esclusiva, i Mondiali di rugby che si disputeranno dal 18 settembre al 31 ottobre 2015 in Inghilterra. L’evento verrà trasmesso integralmente per fornire un servizio tempestivo e di qualità: 48 gare saranno in diretta esclusiva, tutte visibili in alta definizione per non deludere i tantissimi appassionati di questo sport.

Sky trasmetterà in esclusiva i Mondiali di rugby dal 18 settembre al 31 ottobre

Sky è da sempre pronta a rinnovare la sua offerta per soddisfare le esigenze di un pubblico che cresce costantemente e si prepara così a fornire ai suoi abbonati una nuova esclusiva destinata a catturare l’interesse di milioni di persone: si tratta del Mondiale di rugby, in programma dal 18 settembre al 31 ottobre in Inghilterra. L’appuntamento è davvero di alto livello e vedrà scendere in campo le venti migliori nazionali del mondo, tra cui anche l’Italia, che saranno chiamate a dare il meglio di sè proprio nella terra che ha dato origine allo sport dalla palla ovale.

La scelta della tv di Murdoch di investire su questo evento non rappresenta una novità per chi è abbonato ormai da tempo: la Rugby World Cup, infatti, è ormai diventata da tempo un appuntamento tradizionale su Sky che ha trasmesso dalla nascita tutte le edizioni (2003 in Australia, 2007 in Francia e 2011 in Nuova Zelanda).

Anche in questa occasione l’evento verrà seguito con precisione e puntualità seguendo una caratteristica distintiva della piattaforma satellitare: la copertura televisiva sarà quindi totale con quarantotto gare trasmesse in diretta esclusiva con la qualità dell’alta definizione, ma non mancheranno gli approfondimenti pre e post partita per analizzare ogni giocata e tutti i protagonisti. Un’attenzione particolare sarà ovviamente rivolta alla squadra italiana, troppo spesso bistrattata quando si trova a dover affrontare compagini sulla carta più forti (un fascino particolare lo hanno da sempre i leggendari All Blacks), ma non si deve dimenticare che anche gli azzurri hanno un organico di tutto rispetto che non dovrà essere sottovalutato da nessuno che comprende campioni come Martin Castrogiovanni e Sergio Parisse. La visione dei mondiali su Sky darà quindi una prospettiva particolare sui nostri colori.

Oltre alle sfide in diretta alla Nazionale italiana saranno dedicati approfondimenti speciali che comprenderanno interviste, analisi e commenti per scoprire ogni curiosità della manifestazione con l’auspicio ovviamente che anche il risultato possa essere positivo.

Non perderai nemmeno un minuto dell’evento

Rispetto alle passate edizioni del Mondiale di rugby trasmesso da Sky si cercherà di migliorare il servizio in modo tale da far sentire il telespettatore come se fosse presente sul campo: dalla partita inaugurale, in programma Twickenham Stadium della city londinese, quindi news, interviste e approfondimenti, con aggiornamenti continui anche su Sky Sport 24 HD, sempre seguitissimo sul canale 200. Per chi invece non potrà stare sempre a casa davanti alla tv potrà seguire l’evento anche su Sky Go, il servizio in mobilità che permette di vedere i programmi su smartphone e tablet. Aggiornamenti saranno poi presenti ovviamente anche online sul sito skyporthd.it e sulle pagine ufficiali Facebook e Twitter di Sky Sport.

Tanto azzurro nel palinsesto Sky

Non solo il mondiale di rugby all’interno dei programmi che vedremo nei prossimi mesi su Sky: da segnare sul calendario ci sono anche gli europei di basket che si disputeranno dall’’11 al 28 giugno (femminili) e dal 5 al 20 settembre (maschili), acquisiti in esclusiva da Sky. Da non dimenticare anche i primi Giochi Europei, con tanti italiani in gara, che si svolgeranno a Baku, in Azerbaigian, dal 12 al 28 giugno.

 

Commenti Facebook: