Iliad punta alla fibra ottica: gli ultimi aggiornamenti su offerte e Rete Unica

Iliad si appresta a chiudere un 2020 con ottimi risultati. L'operatore può contare su circa 7 milioni di clienti attivi in Italia, a distanza di appena due anni e mezzo dal debutto sul nostro mercato, ed ha appena lanciato la sua prima offerta 5G. Per il prossimo futuro, Iliad è concentrata sul mercato di rete fissa. Le ultime conferme sulle offerte fibra ottica e sull'interesse per il progetto della Rete Unica arrivano da una recente intervista rilasciata dall'AD di Iliad Italia, Benedetto Levi.

Iliad punta alla fibra ottica: gli ultimi aggiornamenti su offerte e Rete Unica

Iliad guarda al futuro con grande fiducia, forte del successo ottenuto sul mercato italiano di telefonia mobile nel corso degli ultimi due anni e mezzo (il debutto nel nostro mercato è avvenuto a maggio 2018). Nel corso di un’intervista rilasciata a IlSole24Ore, l’amministratore delegato di Iliad Italia, Benedetto Levi, ha anticipato alcuni elementi che caratterizzeranno il futuro dell’operatore. In particolare, nel 2021, Iliad è pronta a puntare sulla rete fissa con il lancio delle prime offerte fibra ottica. L’operatore, che ha appena messo a disposizione il 5G per i suoi clienti, è interessato al progetto della Rete Unica.

Offerte fibra e Rete Unica

Nel corso dell’intervista concessa a IlSole24Ore, Levi ha confermato, nuovamente, l’obiettivo di Iliad di entrare nel segmento del fisso in Italia. Ancora una volta è stata ribadita l’intenzione di lanciare le prime offerte fibra ottica entro la prossima estate. Al momento, non c’è ancora una data ufficiale ma, come già emerso nelle scorse settimane, l’operatore punterebbe a rendere disponibile le prime offerte già a giugno 2021. Ricordiamo che Iliad ha annunciato una partnership con Open Fiber la scorsa estate.

Levi è intervenuto anche sulla questione della Rete Unica. Iliad, insieme ad altri operatori, ha recentemente inviato una lettera a Cassa depositi e prestiti confermando l’interesse verso il progetto. Dichiara Levi: “la volontà della lettera era ribadire che siamo disponibili e interessati a sapere cosa sta succedendo e dare il nostro apporto per contribuire all’avanzamento del progetto” In un futuro prossimo, quindi, anche Iliad potrebbe, in qualche modo, far parte del nuovo progetto.

L’amministratore delegato di Iliad Italia ha comunque sottolineato che “i discorsi sulla rete unica finiscano per distogliere l’attenzione dalla necessità di accelerare sul rollout della fibra o peggio che possano portare a rallentare”. L’operatore, che ha confermato l’interesse verso la questione della Rete Unica, è determinato ad accelerare il più possibile il suo debutto nel settore della rete fissa.

Da questo mese è disponibile il 5G di Iliad

Iliad ha chiuso il 2020 con un importante annuncio. Da questo mese, infatti, è ufficialmente disponibile la rete 5G di Iliad. L’operatore, quindi, si affianca a TIM, Vodafone e WINDTRE consentendo ai suoi clienti di poter accedere alla rete mobile di nuova generazione, per ora disponibile esclusivamente con un’offerta dedicata.

Per passare al 5G di Iliad è necessario, infatti, attivare la nuova offerta Flash 70. La promozione in questione mette a disposizione:

  • minuti ed SMS illimitati verso tutti in Italia
  • minuti illimitati dall’Italia verso 60 destinazioni internazionali
  • 70 GB al mese in 4G e 5G

Flash 70 presenta un costo periodico di 9,99 euro al mese con un contributo di attivazione di 9,99 euro. Il canone mensile richiesto è “per sempre” e non ci sono costi nascosti. Tutti i servizi aggiuntivi sono già inclusi nel canone della tariffa. L’offerta è attivabile da tutti i nuovi clienti, richiedendo un nuovo numero oppure effettuando la portabilità da un altro operatore. Per attivare la nuova offerta è possibile seguire una semplice procedura di sottoscrizione online, accessibile dal sito di Iliad. Da notare che l’offerta è attivabile esclusivamente entro il 21 gennaio 2021.

Attiva Flash 70 di Iliad »

Commenti Facebook: