Il ruolo della tecnologia satellitare nel superamento del digital divide

Con l’espressione digital divide si intende il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell’informazione e chi invece ne è escluso in modo parziale o totale. Le principali barriere all’inclusione possono essere individuate in tre fattori di base: infrastrutture, accessibilità economica, rilevanza dei contenuti. La tecnologia satellitare svolge un ruolo di primo piano nel superamento del digital divide infrastrutturale e nella fornitura di servizi di accesso a Internet a banda larga. Le soluzioni firmate Eutelsat Broadband.

La tecnologia satellitare e la banda larga

L’Italia è «il fanalino di coda in Europa» in materia di copertura del territorio con infrastrutture per la banda larga e la banda ultralarga. Così Angelo Marcello Cardani, presidente di AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni), lo scorso dicembre, in un’intervista al Corriere Economia.

Quanto evidenziato da Cardani è ribadito nel documento Strategia italiana per la banda larga elaborato da AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) e approvato il 3 marzo 2015 dal Consiglio dei Ministri presieduto da Matteo Renzi.

La Strategia italiana per la banda ultralarga prevede i seguenti obiettivi:

  • copertura ad almeno 100 Mbps fino all’85% della popolazione italiana
  • copertura ad almeno 30 Mbps per il 100% della popolazione italiana
  • copertura ad almeno 100 Mbps di sedi ed edifici pubblici, aree di maggior interesse economico e concentrazione demografica, aree industriali, principali località turistiche e snodi logistici

Per raggiungere gli obiettivi di cui sopra, il Governo si propone di promuovere in via prioritaria le soluzioni architetturali di accesso in Fibra Ottica più avanzate, ma riconosce un ruolo di primo piano alla tecnologia satellitare nel superamento del divario digitale in ambito di banda larga e ultralarga.

 La tecnologia satellitare di Eutelsat Broadband

Al ruolo della tecnologia satellitare nella riduzione del digital divide e nello sviluppo dell’economia digitale è dedicato anche un capitolo del Libro Bianco Le nuove frontiere della banda larga satellitare, firmato Eutelsat Broadband, società che fornisce banda larga satellitare in banda Ka attraverso il satellite KA-SAT.

Il portafoglio dell’offerta confezionata da Eutelsat Broadband ruota attorno alla famiglia dei servizi Tooway, che comprende una gamma di soluzioni di connettività in grado di rispondere alle esigenze di tutti i principali segmenti di clientela, dalla famiglia alle PMI, agli enti della PA, alla grande impresa.

Scopri le offerte Tooway

Noisat Tooway 25 in promozione

Se alle capacità della tecnologia satellitare si aggiunge poi la possibilità di fruire in promozione della migliore soluzione di mercato firmata Tooway, disponibile in tutta Italia, anche nelle aree dove non sono presenti infrastrutture per l’accesso alla Rete su tecnologia ADSL, ecco che l’offerta di Eutelsat Broadband acquisisce ancora maggiore importanza per i consumatori.

Il riferimento è alla promozione confezionata per Noisat Tooway 25, valida fino al 30 aprile 2015, che prevede quanto segue:

  • sconto sul canone mensile per sempre: 42 euro/mese anziché 53 euro/mese
  • fruizione gratuita del servizio nel primo mese di attivazione
  • router Wi-Fi gratuito

Commenti Facebook: