Il 16% degli utenti Internet mobile usa il 4G

La tecnologia 4G è sempre più diffusa tra gli utenti mobile Internet, anche se il primato del 3G è ancora lontano. A dirlo è lo studio trimestrale del GlobalWebIndex (GWI): il 16% circa degli adulti che si connettono alla rete con smartphone, tablet, smart tv o wearables usa reti Lte o 4G.

4g
Secondo un recente studio, l'80% degli adulti online oggi possiede uno smartphone

Percentuali analoghe a quelle della connessione wifi, ma il 3G è ancora il metodo principale di navigazione con il 36%. Il GWI ha analizzato anche la distribuzione delle tecnologie relative all’Internet mobile e al 4G a livello mondiale. In testa alla classifica Stati Uniti e Canada, i cui utenti hanno il doppio di probabilità di essere connessi in 4G rispetto agli abitanti del resto del mondo.

Le singole nazioni con la maggiore connettività 4G, però, sono tutte nel lontano Oriente: Corea del Sud, Singapore e Hong Kong.
Confronta le tariffe Internet mobile
Sempre secondo lo studio, relativo al terzo trimestre del 2014 e basato su 32 mercati mondiali, l’80% degli adulti online oggi possiede uno smartphone e il 50% un tablet. Android in testa tra i sistemi operativi, seguito da iOS, con un gap che nel tempo sembra allargarsi. Ancora poco diffusi i wearables (il 9% del campione dice di possedere un orologio smart e il 7% un bracciale ad alta tecnologia). Vedremo se le cose cambieranno con l’ormai prossimo arrivo dell’Apple Watch.

Commenti Facebook: