Guasti Enel, tutti i modi per saperne di più

Torna a dare del filo da torcere il maltempo in queste ultime settimane d’inverno, con disagi molto gravi che finiscono col guardare anche le utenze energetiche. Dopo i problemi di fine febbraio a causa delle ingenti nevicate sull’Appenino centrale, ritornano a causa del vento forte le interruzioni di corrente, con Enel che ha schierato una task force di tecnici per rimediare alle emergenze che riguardano decine di migliaia di persone.

Enel-ICT
Anche un'app dedicata per saperne di più sulla propria fornitura

Esistono vari modi per saperne di più sui guasti e le interruzioni delle proprie forniture Enel Energia, comunicando a Enel Distribuzione il problema della rete. In caso di guasti o emergenze dovuti al maltempo, il primo contatto da chiamare è il numero verde 803500.
Scopri E-light bioraria »
È inoltre attivo un servizio di SMS al numero 3202041500; per accedervi basta digitare il codice POD riportato sulla bolletta e relativo alla propria fornitura per ricevere in tempo reale tutte le informazioni sullo stato della rete elettrica che alimenta la propria fornitura, potendo così sapere quando questa tornerà attiva.

Infine c’è l’App Guasti di Enel, dedicata a tutti gli utenti dotati di smartphone iOS e Android e scaricabile tramite Apple Store e Google Store. Per utilizzarla è sufficiente scaricarla e installarla sul proprio dispositivo, poi registrarsi con un indirizzo e-mail e un numero di telefono cellulare. In questo modo, quando si vuole si può sapere se c’è un guasto delle rete elettrica, un lavoro programmato in corso e se è stato applicato il Piano di Emergenza Sicurezza Sistema Elettrico (PESSE).

Commenti Facebook: