Gran Premio di Abu Dhabi Formula Uno: come seguire la gara su Sky

La stagione motoristica volge al termine, ma prima di archiviare tutto è necessario concentrarsi sull’ultima gara, il Gran Premio di Abu Dhabi di Formula Uno, in programma domenica 27 novembre. In questo appuntamento, che sarà visibile sia su Sky sia sulla piattaforma in streaming Now TV, sarà possibile capire chi si laureerà campione del mondo tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Per le Ferrari, invece, davvero poche soddisfazioni in questi mesi.

Il Gran Premio di Abu Dhabi di Formula Uno è visibile su Sky e Now TV

Manca ormai solo un appuntamento alla conclusione della stagione di Formula Uno, il Gran Premio di Abu Dhabi, ma la gara è particolarmente importante visto che deve essere ancora assegnato il titolo di campione in carica tra i due compagni di squadra Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Le due Ferrari, guidate da Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, nonostante un’annata non del tutto positiva, puntano almeno a ben figurare. La gara potrà essere seguita sia su Sky Sport Formula Uno con i cinque canali del mosaico interattivo in alta definizione, sia in streaming su Now TV.

Se sei un grane appassionato di sport aderire alle tariffe Sky è certamente la scelta giusta. Per conoscere nel dettaglio la proposta premi il link:

Vai alle offerte Sky

Gran Premio di Abu Dhabi Formula Uno – Cosa potrebbe accadere in pista

Sono ancora in tanti a ritenere l’attuale Formula Uno uno sport piuttosto noioso, a causa delle regole introdotte negli ultimi anni e dei pochi sorpassi in pista, ma in questa stagione l’idea viene parzialmente smentita. Il titolo di campione del mondo, infatti, si assegnerà proprio nell’ultima gara.

In occasione delle qualifiche sono state poche le sorprese. La prima fila è tutta targata Mercedes, con la pole position conquistata da Lewis Hamilton, mentre subito dopo di lui si è piazzato il compagno di scuderia Nico Rosberg. I due piloti, entrambi in lotta per la vittoria, faranno quindi il possibile per ottenere il massimo risultato.

Terza posizione invece per la Red Bull di Daniel Ricciardo, mentre l’altra Toro Rosso, guidata da Max Verstappen non è riuscita ad andare oltre il sesto posto. Quarta la Ferrari di Kimi Raikkonen davanti all’altra Rossa di Sebastian Vettel. Nona la McLaren di Fernando Alonso. che ha preceduto la Williams di Felipe Massa al suo ultimo Gran Premio in Formula 1.

Il brasiliano non sarà però l’unico a concludere la carriera in questo appuntamento: anche Jenson Button ha deciso di salutare i colleghi, anche se ufficialmente avrebbe intenzione solo di prendersi un anno di riposo. Finora il suo curriculum è comunque di tutto rispetto con 305 gare disputate, 15 vittorie, 8 pole position, 8 giri più veloci e 50 podi, oltre al titolo mondiale arrivato nel 2009.

Gran Premio di Abu Dhabi Formula Uno – La programmazione Sky nel giorno di gara

Gli abbonati alla TV di Murdoch avranno la possibilità di seguire l’ultima corsa del Mondiale di Formula Uno in maniera approfondita, senza perdere nemmeno un dettaglio di quello che accadrà sul circuito.

Il primo appuntamento domenicale è in programma alle 9.55 con la gara della GP3, seguita alle 11.15 dalla sprint race della GP2. A partire dalle 12.25 i telespettatori avranno la possibilità di analizzare quello che potrebbe accadere in pista con l’ormai consueto appuntamento con “Paddock Live”, condotto dalla giornalista Federica Masolin, che sarà affiancata da Jacques Villeneuve e Davide Valsecchi.

Il semaforo verde si accenderà alle 14. Chi non avrà la possibilità di stare davanti al piccolo schermo in occasione della diretta potrà comunque affidarsi alle repliche, che andranno in onda alle 17 e alle 21 sul canale 207 della piattaforma satellitare.

Non mancheranno ovviamente i consueti approfondimenti dopo che tutti i piloti avranno tagliato il traguardo. Alle 16 sarà così il momento di ascoltare le opinioni dei protagonisti, mentre alle 16.30 sarà la volta di “Paddock Live – Ultimo Giro” in cui il pubblico da casa avrà la possibilità di soddisfare le proprie curiosità inviando le domande agli account social di Sky Sport Formula Uno HD. La giornata si concluderà alle 19 con “Race Anatomy”, il programma condotto da Fabio Tavelli, un’occasione per approfondire non solo quanto successo in giornata, ma anche per dare uno sguardo alla prossima stagione e a possibili passaggi da una scuderia all’altra.

Gran Premio di Abu Dhabi Formula Uno – Come seguire la gara in streaming

Gli appassionati di Formula Uno che amano vivere al meglio l’atmosfera che si vivrà in pista sono numerosi e in occasione della gara di Abu Dhabi anche chi non è abbonato a Sky potrà seguire il Gran Premio con relativi approfondimenti. Questa esigenza potrà essere soddisfatta grazie a Now TV, la piattaforma in streaming di Murdoch, che trasmetterà tutto quello che accadrà in pista.

Ogni utente ha la possibilità di scegliere il singolo contenuto a cui è interessato e di pagare solamente per quello. Senza ulteriori vincoli. Il costo previsto è a partire da 4,99 euro. Se vuoi conoscere meglio la proposta di Now TV e i vari ticket disponibili puoi premere il pulsante verde sottostante:

Vai alle offerte Now TV

Il Gran Premio di Abu Dhabi di Formula Uno in onda su Sky punta quindi a regalare emozioni grazie anche alla telecronaca curata come di consueto da Carlo Vanzini affiancato da Marc Gené.

Commenti Facebook: