Google compra dominio primo livello .app

Google ha investito 25 milioni di dollari nell’acquisto del dominio di primo livello .app dall’ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), l’ente statunitense che gestisce e regolamenta il settore dei domini Internet. Un acquisto che rappresenta il più caro di sempre per il settore, e che apre scenari di particolare interesse.

Google spende 25 milioni di dollari per il nuovo dominio
Google spende 25 milioni di dollari per il nuovo dominio

L’acquisto è il frutto di una serie di richieste che Google ha avanzato dal 2012 per cercare di vedersi attribuite le gestioni di alcuni TLD come, appunto, .app. Rimangono invece ancora in attesa di esito le richieste di altri domini come .docs, .android, .free, .fyi e .foo, mentre hanno avuto esito favorevole le attribuzione dei domini .dad, .here, .eat, .new.

Confronta offerte telefonia mobile

Come anticipato, l’impiego di 25 milioni di dollari rappresenta un picco di onerosità nel settore. in precedenza, Amazon aveva investito 5 milioni di dollari per potersi aggiudicare .buy, e 2,2 milioni di dollari per poter mettere le mani su .spot. DotTech ebbe invece modo di investire 6,7 milioni di dollari per conquistarsi i favori del dominio .tech.

Ora, con l’investimento che gli ha permesso di acquisire .app, è probabile che Google voglia seriamente avviare un nuovo business sulle applicazioni, rivolgendosi direttamente agli sviluppatori per la promozione dei propri software, e fornendo dunque una vetrina di qualità nella quale presentare prodotti e servizi dedicati ai dispositivi di telefonia mobile.

Commenti Facebook: