Gestione di un Conto Famiglia

Organizzare le entrate e le uscite per far quadrare il bilancio non è semplice: le spese vanno centellinate e non sempre uno o due stipendi riescono a far fronte ad ogni esigenza. Per rendersi la vita più facile basta avviare la gestione di un Conto Famiglia zero spese, magari cointestato, online. Ecco le migliori strategie di risparmio e le banche più vicine ai nostri bisogni.

Contabilità facile e zero spese con i conti correnti online

Cosa si intende con gestione di un Conto Famiglia? E’ il monitoraggio continuo delle entrate e delle uscite, utile a far quadrare il bilancio senza sofferenze per il portafogli. Per avviarlo basta rivolgersi alle banche online che offrono una vasta gamma di conti correnti a zero spese, con utili gestionali e APP specifiche per il controllo delle finanze.

Si può scegliere, a seconda delle esigenze, fra soluzioni monointestate, cointestate, conti giovani o pensionati, ma le promozioni sono così tante che vale la pena confrontarle tutte.

Dalla scelta del conto corrente ai software per verificare le spese: ecco passo dopo passo come tenere la contabilità in famiglia senza andare in rosso.
Confronta conti correnti

La gestione di un Conto Famiglia inizia dalla scelta del C/C

gestione di un conto famiglia, come fare
Tenere la contabilità in modo corretto significa controllare le entrare e le uscite di ciascun membro e tagliare le spese superflue. Tali non possono considerarsi il mutuo, l’affitto, le spese mediche e le bollette, né tanto meno le rate dell’Università o la palestra per i figli. Per risparmiare iniziamo quindi dal conto corrente: il primo strumento di gestione e controllo del bilancio famigliare.

Perché pagare le spese di apertura e gestione conto di una banca tradizionale quando una banca online offre soluzioni a costo zero?

Gli istituti di credito che operano sul web propongono convenienti conti correnti zero spese di apertura, gestione con operazioni illimitate da cogliere al volo. La vera novità è che le promozioni più allettanti – monointestate o cointestate – includono sconti e vantaggi per chi accredita lo stipendio, con l’erogazione di buoni carburante o shopping online gratuito a tutto vantaggio della famiglia.

Perché sul tema gestione di un Conto Famiglia si inizia dal conto corrente? Semplice. Le banche moderne consentono di controllare in tutta autonomia le entrate e le uscite e dispongono di apposite Applicazioni da scaricare su smartphone o tablet per visualizzare il saldo disponibile e la lista movimenti in ogni momento, risparmiando tempo e denaro, senza recarsi in filiale.

Software gestionali

Mai sentito parlare di My Money Express? E’ tra i software di gestione contabilità personale e famigliare più utili del web. Una volta scaricato sul vostro pc o dispositivo mobile si potranno inserire movimenti e spese, sincronizzati dal sistema per ottenere report su entrate e uscite.

APP conti correnti: 2 soluzioni in 1

Chi preferisce 2 soluzioni in 1, può scegliere un conto corrente online con applicazioni di gestione. E’ il caso di Unicredit per smartphone e tablet: chi decide di gestire un Conto Famiglia con Unicredit, avrà sempre la sua banca a portata di mano…e di click. Il conto online Unicredit ha la stesse caratteristiche dei conti correnti tradizionali, ma grazie all’APP si aggiungono le seguenti utilissime funzioni in mobilità:

  • bonifici, pagamento bollette e ricariche online senza recarsi allo sportello;
  • ricarica di carte prepagate in un click;
  • consultazione online di saldo, lista movimenti e bilancio;
  • funzione gestione di un Conto Famiglia che confronta i dati nel tempo e invia notifiche al superamento della soglia di spesa impostata.

Le funzioni del conto e dell’APP Unicredit sono le stesse per la maggior parte dei conti correnti online. Per trovare la miglior offerta per gestione di un Conto Famiglia utilizza il nostro motore di ricerca.
Trova conto corrente online

Contabilità famigliare in pillole

Ecco qualche informazione in più su come tenere la contabilità in modo corretto, pratico e veloce.

Tutte le spese e le fatture vanno conservate, catalogate e diversificate per non fare confusione. Quando gli scontrini e le bollette si accumulano meglio fare ordine raccogliendo tutta la documentazione contabile, facendo una lista delle fonti di reddito, elencando le spese fisse le variabili e definendo obiettivi da inserire nella vostra APP gestionale conto corrente.

Il piano finanziario servirà a controllare i flussi delle entrate e delle uscite ma anche ad orientarvi su scelte più consapevoli come il taglio di spese extra e superflue: è solo sulla base delle entrate residue disponibili che potrete determinare quanto mettere da parte e quanto spendere.

Commenti Facebook: