Facebook in ufficio: 1,47% di produttività in meno

Facebook nei luoghi di lavoro è ormai quotidianità: una ricerca condotta dall’Università di Singapore ha mostrato come, ogni giorno, in ufficio per controllare la propria email, nel leggere le news, nell’aggiornare il proprio profilo sui siti di social networking si impiegano piu di 50 minuti.

Social notworking diventa sinonimo di perdita di ore e produttività lavorative distraendosi su Facebook.

[caption id="attachment_2919" align="alignnone" width="404" caption="Facebook"]Facebook[/caption]

Il “social notworking”  fa perdere l’1.47% della produttività totale dei lavoratori, diventando un ulteriore costo aziendale.

Quanto e come viene usato Facebook negli uffici?

  • il 77% dei lavoratori ha un profilo su Facebook
  • i 2/3 dei lavoratori iscritti a Facebook accedono nelle ore di lavoro
  • chi accede a Facebook durante le ore di lavoro vi impegna circa 15 minuti al giorno
  • l’87% di coloro i quali accedono a Facebook durante le ore di lavoro hanno una finalità di semplice svago
  • 1 lavoratore su 33 ha costruito il profilo su Facebook durante le ore di lavoro

Il punto non è tanto al tempo passato sui social network quanto più sulle modalità: potrebbe diventare una preziosa risorsa se adoperata secondo buon senso. Ci si gioca l’1.5% della produzione, percentuale sicuramente destinata ad aumentare

i luoghi di lavoro è ormai quotidianità: una ricerca condotta dall’Università di Singapore ha mostrato come, ogni giorno, in ufficio per controllare la propria email, nel leggere le news, nell’aggiornare il proprio profilo sui siti di social networking si impiegano piu di 50 minuti.

Social notworking diventa sinonimo di perdita di ore e produttività lavorative distraendosi su Facebook.

[caption id="attachment_2919" align="alignnone" width="404" caption="Facebook"]Facebook[/caption]

Il “social notworking”  fa perdere l’1.47% della produttività totale dei lavoratori, diventando un ulteriore costo aziendale.

Quanto e come viene usato Facebook negli uffici?

  • il 77% dei lavoratori ha un profilo su Facebook
  • i 2/3 dei lavoratori iscritti a Facebook accedono nelle ore di lavoro
  • chi accede a Facebook durante le ore di lavoro vi impegna circa 15 minuti al giorno
  • l’87% di coloro i quali accedono a Facebook durante le ore di lavoro hanno una finalità di semplice svago
  • 1 lavoratore su 33 ha costruito il profilo su Facebook durante le ore di lavoro

Il punto non è tanto al tempo passato sui social network quanto più sulle modalità: potrebbe diventare una preziosa risorsa se adoperata secondo buon senso. Ci si gioca l’1.5% della produzione, percentuale sicuramente destinata ad aumentare

Commenti Facebook: