EnergyMed: a Napoli tre giorni di energia rinnovabile

Tutto pronto per la settima edizione di Energymed, la mostra-convegno che si terrà alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 27 al 29 marzo. L’iniziativa, organizzata dall’Agenzia Napoletana Energia e Ambiente – Anea – si occuperà di argomenti riguardante la green life, quali efficienza energetica, mobilità sostenibile, riciclo e nuove tecnologie, quali la Cogeneration, che produce energia elettrica e termica a partire della combustione del biogas.

energymed, mostra sulle rinnovabili a napoli
EnergyMed si terrà a Napoli dal 27 al 29 marzo

Anche quest’anno l’Anea ha organizzato Energymed, principale appuntamento della green economomy nel Sud Italia e nell’intero bacino del Mediterraneo. La manifestazione si svolgerà alla la Mostra d’Oltremare di Napoli, dal 27 al 29 marzo. Il primo giorno conterà della partecipazione del nuovo ministro dell’ambiente Gianluca Galletti.

Tra le grandi novità di questa settimana edizione vi è la presenza del settore della Cogeneration, una nuova tecnologia che, attraverso la combustione del biogas, è capace di produrre tanto energia elettrica come termica.

Quest’anno inoltre è previsto un nuovo evento, noto come Smart City MED, frutto di un’intesa di collaborazione tra il Comune di Napoli, Forum PA e ANEA, che punta a costruire un futuro “intelligente” delle città attraverso un’area rivolta alla presentazione di esperienze territoriali d’avanguardia sull’argomento delle Smart City, per trasformare le città con l’aiuto delle tecnologie innovative delle telecomunicazioni. “Sarà – ha dichiarato il vicesindaco napoletano Tommaso Sodano – un padiglione che guarda alle opportunità che le città intelligenti potranno offrire alla nostra città ed all’intero bacino del Mediterraneo“.

Ben 200 espositori parteciperanno all’Energymed che, come ha spiegato il presidente della Mostra d’Oltremare Andrea Rea “sposa il tema dell’energia sostenibile che si coniuga perfettamente con la nostra idea di un‘isola green all’interno della città“.

Scopri le offerte verde della luce

Commenti Facebook: