Dissalazione a energia solare, GDF SUEZ guida la ricerca

GDF SUEZ e SUEZ ENVIRONNEMENT, insieme ad Abu Dhabi Future Energy Company e al Masdar Institute of Science and Technology, hanno firmato ad Abu Dhabi un contratto di ricerca per studiare la dissalazione di acqua di mare grazie all’energia solare, una tecnologia che potrebbe essere rivoluzionaria.

gdf suez energie
In Medio Oriente e nel mondo si tratterebbe di una novità rivoluzionaria

Il progetto fa parte di un contratto firmato nel giugno dell’anno scorso dalla controllata di SUEZ ENVIRONNEMENT Degrémont, con l’obiettivo di costruire un impianto pilota di dissalazione basato unicamente su energia rinnovabile e con minimo impatto ambientale; in una zona come i Paesi arabi, dove le risorse d’acqua sono molto limitate e lo sviluppo economico non si ferma, si tratterebbe di una sfida di grande importanza.

SUEZ ENVIRONNEMENT è leader mondiale nella dissalazione tramite osmosi inversa, sempre con Degrémont, ed è uno dei soggetti più importanti nel Medio Oriente per quanto riguarda il trattamento dell’acqua e la dissalazione. GDF SUEZ è il maggior operatore indipendente per la produzione di energia e acqua desalinizzata nella zona del Consiglio di cooperazione del Golfo Persico.

GDF SUEZ è da sempre attiva nel settore delle rinnovabili e dell’energia verde. In Italia GDF SUEZ Energie propone tariffe come energia 3.0 che, oltre a bloccare la rata per 12 mesi e non prevedere maxi conguaglio, fornisce energia prodotta interamente da fonti rinnovabili certificate.
Scopri energia 3.0

Commenti Facebook: