DAZN da mobile senza WiFi: quanti GIGA consuma?

DAZN è la nuova piattaforma di streaming dedicata allo sport ed, in particolare, al calcio che, da questa stagione, trasmette in esclusiva tre partite di ogni giornata del campionato di Serie A e tutta la Serie B. DAZN è accessibile anche da mobile senza Wi-Fi. Vediamo quanti GB di traffico dati consuma DAZN

Tutto quello che c'è da sapere sul consumo di GB legato all'utilizzo di DAZN

Dopo i problemi tecnici che hanno caratterizzato il debutto in Italia tra agosto e settembre, la nuova piattaforma di streaming dedicata allo sport DAZN sembra oramai aver raggiunto un livello di maturità più elevato garantendo ai suoi utenti l’accesso in streaming a tanti eventi sportivi.

DAZN è disponibile sia via browser che tramite app per dispositivi di telefonia mobile, console e Smart TV. Gli utenti possono utilizzare una connessione dati (in assenza del Wi-Fi) per poter guardare gli eventi in streaming su DAZN. Ricordiamo che la connessione dati può essere utilizzata anche in modalità hotspot per collegare allo smartphone uno schermo più grande (ad esempio il portatile) e guardare al meglio la partita o l’evento sportivo che ci interessa.

Ricordiamo che DAZN è disponibile al costo di 9,99 Euro al mese (senza alcun vincolo) e con un primo mese gratis.

Prova DAZN gratis per un mese

Quanti Giga consuma DAZN?

Il consumo dei Giga legato all’utilizzo di DAZN con una connessione dati dipende, essenzialmente, da due fattori ovvero la qualità dello streaming (un evento in HD consumerà molto di più un evento trasmesso in SD) e la durata della partita o dell’evento sportivo che vogliamo seguire.

Prendiamo come esempio una partita di calcio e supponiamo di seguire solo i 90 minuti più recupero di gioco interrompendo la connessione a DAZN nel pre-partita e nell’intervallo tra il primo ed il secondo tempo. Seguire una partita in streaming con connessione dati con DAZN porta ad un consumo medio di circa 800 MB – 1000 MB (quindi circa 1 GB). Da notare, in ogni caso, che una partita trasmessa in HD porterà ad un netto incremento dei GB consumati. Un evento calcistico in HD può erodere almeno 1,5 GB di traffico dati dal nostro bundle.

E’ importante sottolineare, in ogni caso, che lo streaming in HD con DAZN richiede una banda minima di circa 3,5 Mbps, un valore decisamente alla portata delle oramai mature connessioni 4G. Di conseguenza, arrivare a consumare tra più di 1,5 GB per seguire la partita (considerando anche il pre ed il post partita con interviste e commenti) è uno scenario abbastanza realistico.

Ricordiamo che DAZN utilizza per il suo streaming un sistema automatico che adatta la qualità del video in relazione alla banda a disposizione. Utilizzando l’app per smartphone e tablet è possibile attivare una modalità di risparmio dati che ottimizza la qualità del video permettendo di ridurre il consumo di Giga

.Scopri le migliori tariffe per smartphone con tanti GB ogni mese

Offerte con tanti GB per guardare DAZN in mobilità

Fortunatamente, da alcuni mesi il mercato italiano di telefonia mobile ha registrato l’arrivo di un gran numero di offerte con tanti GB a disposizione che permettono di utilizzare DAZN anche con una connessione dati senza correre il rischio di utilizzare tutto il bundle dati del mese.

Come mostra il comparatore di SosTariffe.it per offerte telefonia mobile, ad oggi è possibile attivare diverse offerte che includono almeno 20 GB di traffico dati in 4G ogni mese a fronte di una spesa mensile tutto sommato contenuta. E’, infatti, facile attivare un’offerta di questo tipo con meno di 10 Euro al mese.

Commenti Facebook: