Costo SIM ricaricabile: i prezzi dei principali provider

Effettuare il passaggio ad un nuovo operatore è una pratica comune nel mercato di telefonia mobile e in molti casi risulta una soluzione per ridurre, anche in modo significativo, i costi della propria tariffa per lo smartphone. In questi casi è però necessario affrontare un costo extra per l’acquisto della SIM ricaricabile del nuovo operatore. Ecco, quindi, quali sono i prezzi dei principali provider per quanto riguarda l’acquisto di una SIM ricaricabile.

Ecco quanto costa una SIM ricaricabile con i principali operatori di telefonia mobile

Quando si attiva una nuova SIM ricaricabile si va incontro ad un costo una tantum che comprende il contributo di attivazione dell’offerta che sottoscriviamo e il costo della SIM stessa. Spesso queste due voci sono accorpate e illustrate come un unico costo mentre in altre occasioni i provider sottolineano che l’attivazione è gratis, ma vi è un costo da affrontare per la SIM ricaricabile acquistata.

In ogni caso, questi costi sono parte integrante del processo di attivazione di una nuova offerta di telefonia mobile. Cambiare operatore ed attivare una nuova tariffa si rivela, come noto, la soluzione migliore per poter sfruttare bonus ancora più ricchi ad un prezzo contenuto. Scegliere di attivare una nuova offerta è la strada più indicata per risparmiare senza fare alcuna rinuncia. Il costo della SIM ricaricabile resta, in ogni caso, una spesa una tantum da affrontare per poter sfruttare una nuova tariffa.
Scopri le migliori offerte per smartphone da attivare online

Costo SIM ricaricabile: i prezzi degli operatori italiani

Nella tabella riportata qui di seguito vediamo qual è il costo di una SIM ricaricabile da acquistare con i principali operatori di telefonia mobile a seconda della tariffa che si desidera attivare.

Provider Offerta Mobile Costo SIM
TIM TIM Senza Limiti Silver 5 Euro
TIM Senza Limiti Gold
TIM Senza Limiti Platinum
TIM Senza Limiti Voce
Vodafone Vodafone Simple 10 Euro
Vodafone Simple+
Wind All Inclusive Unlimited WMA Edition 10 Euro
All Inclusive Unlimited
Tre Play 5 0 Euro
Play 9
ALL-IN Prime
ALL-IN Master
ALL-IN Power
Iliad Tariffa Iliad 9,99 Euro
Kena Kena Facile 5 Euro costo SIM + 9 Euro attivazione
Kena Voce
Kena Special Più
Kena Comoda
Kena Smart 5 Euro costo SIM + 5 Euro attivazione
Kena Digital 5 Euro

E’ importante sottolineare come i prezzi indicati si riferiscano ai costi richiesti dagli operatori per l’attivazione online delle offerte riportate. Recandosi in un negozio fisico del provider potrebbero essere applicati prezzi differenti per la SIM ricaricabile acquistata. Da notare, inoltre, che al momento dell’attivazione potrebbero esserci altre spese.

Come avviene, ad esempio, con le offerte TIM, il costo della SIM di 5 Euro viene scalato da una ricarica di 25 Euro da effettuare al momento della richiesta di attivazione. Il credito residuo, pari a  20 Euro, sarà poi utilizzato per il pagamento del canone dell’offerta prescelta. Altre offerte, come Play 5 e Play 9 di Tre, non presentano alcun costo della SIM ma per completare l’attivazione sarà necessario effettuare una ricarica del credito di 20 Euro con cui si andrà a pagare il canone dell’offerta.

In generale, è sempre opportuno analizzare con attenzione il contributo di attivazione e l’eventuale costo della SIM prima di procedere alla sottoscrizione di una nuova offerta. In questo modo si potranno valutare, con precisione, vantaggi e svantaggi di ogni offerta.

Ricordiamo, infine, che tramite il comparatore di SosTariffe.it per offerte telefonia mobile è possibile scoprire in qualsiasi momento quali sono le migliori tariffe da attivare per il proprio smartphone e procedere, in pochi click, all’attivazione online.

 

Commenti Facebook: